• 13830 Sveva Casati Modignani a Grono
  • 13810 SUPSI ... a lezione d’italiano!
  • 13775 Proteggere le vittime, rafforzare la scuola!
Lettere dei lettori
giovedì 27 giugno 2019.
Movimenti in armonia – GRAZIE

Il Comitato organizzatore “Movimenti in armonia”, per i festeggiamenti del 100° della Società Federale di Ginnastica e dei 125° della Filarmonica di Roveredo, ringrazia di cuore tutti coloro che hanno collaborato, contribuito e/o sostenuto le varie manifestazioni.

In particolare:
il Comune di Roveredo per l’importante e fondamentale sostegno finanziario e per la collaborazione nella gestione logistica; la Banca Cantonale Grigioni e l’ufficio della cultura del Canton Grigioni per il notevole sostegno finanziario; tutti i comuni, enti, ditte e persone che hanno pure sostenuto finanziariamente il libro, la mostra fotografica e le giornate ufficiali del 31 maggio e del 1° giugno 2019.
Un grazie di cuore a tutte le persone che con testimonianze, fotografie o altro materiale hanno contribuito alla produzione del libro commemorativo e alla creazione della mostra fotografica (rimasta aperta per circa 1 mese e mezzo), come pure alle autorità presenti nelle giornate ufficiali.
Ed infine un ringraziamento sentito ai soci e simpatizzanti delle 2 società in festa per il notevole impegno profuso nella preparazione e nella conseguente sistemazione delle strutture e nella gestione degli eventi, anche con la collaborazione della Lingera, della Scuola Musica del Moesano, della Pgi, dell’ETRM e del Carnevale di Cama (el Bagol).
Il Comitato Organizzatore (per SFG: Doris Cattaneo, Monica Persico, Nicole Persico, Igor Azzalin, Aixa Andreetta, Carlo Monti e Ivan Franco; per la Filarmonica: Giovanni Duca, Michel Conti, Alex De Giovanetti, Dania Stanga e Cristina Duca) è fiero di aver potuto solennizzare le 2 importanti ricorrenze offrendo momenti variati e festosi alla nostra comunità roveredana e a tutto il Moesano.

top

„L’amicizia supera in questo la parentela: nella parentela l’affetto si può eliminare, nell’amicizia no; infatti, tolto l’affetto viene meno l’amicizia stessa, la parentela rimane.“

Marco Tullio Cicerone

 
Sponsors