• 13943 Che AvVento che tira?
  • 13937 Mosconi sul sofà 5 nell’aula magna di Grono
  • 13918 Grono - Festa di San Clemente
  • 13810 SUPSI ... a lezione d’italiano!
Regionale
mercoledì 17 luglio 2019.
Il commissario Montalbano è rimasto solo!
Lo scrittore Andrea Camilleri, ideatore del famoso personaggio, è morto questa mattina a Roma!

"Se potessi, vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio cunto passare tra il pubblico con la coppola in mano"

Non ha concluso la sua carriera in una piazza, Andrea Camilleri, ma la sua fama, la sua capacità di raccontare con un linguaggio semplice le cose della vita, hanno raggiunto tutte le piazze del mondo e tutti i lettori del mondo oggi lo piangono, piangono il loro contastorie e sono vicini al povero commissario Montalbano che resta orfano di cotanto padre!
E pensare che gli era stato detto di smettere di scrivere perché non era quello il suo mestiere e lui, davvero, aveva riposto la penna e la carta in un cassetto e per una decina di anni aveva smesso di scrivere fino a quando la forza che aveva dentro non è esplosa come il vulcano che domina la sua Sicilia!
Un grande tra i grandi, un uomo, uno scrittore che difficilmente verrà dimenticato! Era un intellettuale che sapeva parlare a tutti e con tutti e aveva avvicinato la letteratura a tutti i ceti sociali!
Andrea Camilleri è morto a Roma stamattina e noi de ilmoesano.ch lo vogliamo ricordare così, con una vignetta preparata dal nostro Lulo:


Giuseppe Russomanno
top

“Non si fa il proprio dovere perché qualcuno ci dica grazie... lo si fa per principio, per se stessi, per la propria dignità.”

ORIANA FALLACI

 
Sponsors