• 16582 In dentro e in fuori - Presentazione libraria
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Regionale
venerdì 24 dicembre 2010.
Comunicato stampa
Chiusura Galleria del San Gottardo ed il San Bernardino?
Regione Mesolcina

La valle Mesolcina è attraversata dalla strada nazionale A13 su una lunghezza di oltre 40 km tra San Vittore e San Bernardino. Questa arteria, non comparabile con l’asse del Gottardo, presenta uno sviluppo tortuoso e altimetricamente impegnativo. La sua funzione di valico turistico alpino, per la quale è stata concepita, non permette di gestire in sicurezza il transito continuo di autocarri: prova ne sono i frequenti gravi incidenti sia sul versante sud ma soprattutto sul versante nord della catena montuosa.
 
Si sono cercate delle soluzioni per ovviare al crescente flusso di merci sull’asse del San Bernardino introducendo ad esempio il sistema cosiddetto contagocce per un lungo periodo, le fasi rosse che bloccano gli autocarri in pianura, i nuovi centri di controllo per i veicoli pesanti a Unterrealta e a San Vittore.
 
Ora con uno studio incentrato sul risanamento dell’asse del Gottardo si vanificano tutti questi sforzi andando a chiudere per anni la principale via di smaltimento del traffico merci, con conseguente (e le proiezioni lo dimostrano sebbene vi sarà l’Alptransit in funzione a pieno regime) esplosione del traffico pesante sull’asse turistico del San Bernardino!
 
La Regione Mesolcina si oppone fermamente ad una proposta poco lungimirante e soprattutto pericolosa. Da una parte l’asse del San Bernardino diventerebbe impraticabile, con un conseguente peggioramento delle qualità di vita e del carico ambientale nelle zone toccate, d’altra parte raggiungerebbe gradi di pericolosità troppo elevati.
 
Riteniamo che un risanamento dell’attuale Galleria del San Gottardo sia possibile creando un secondo tubo. L’obiettivo di contenere l’aumento del traffico su gomma è condiviso: esso non deve perà andare a scapito dell’incolumità degli utenti. Le alternative tecniche e politiche esistono e vanno attivate.
 
Una chiusura tout court della Galleria, senza valide alternative per il transito delle merci, ci costringerebbe a chiedere il divieto di transito del traffico pesante sull’asse del San Bernardino.
 
Per maggiori informazioni rivolgersi a: Regione Mesolcina Martino Righetti, telefono 079 412 71 90 CRS Centro Regionale dei Servizi, 6535 Roveredo.

top

“In pace i figli seppelliscono i padri, mentre in guerra sono i padri a seppellire i figli.”

ERODOTO

 
Sponsors