• 13830 Sveva Casati Modignani a Grono
  • 13810 SUPSI ... a lezione d’italiano!
  • 13775 Proteggere le vittime, rafforzare la scuola!
Varie
giovedì 25 luglio 2019.
Banca Cantonale Grigione: per prima volta utile oltre 100 milioni

(ats) Primo semestre in crescita per la Banca Cantonale Grigione (BCG): i ricavi sono saliti a 210 milioni di franchi, il 6% in più dello stesso periodo del 2018, mentre l’utile netto si è attestato a 100,5 milioni (+1%). È la prima volta che l’istituto guadagna più di 100 milioni in un semestre.

Il periodo in rassegna è stato "difficile, ma ciò nonostante di grande successo", afferma il Ceo Alois Vinzens, citato in un comunicato. "L’onere dei tassi negativi si è fatto sentire". In flessione si è infatti mostrato il risultato d’esercizio, contrattosi dell’1% a 105 milioni. La continua erosione dei margini e l’appiattimento della curva strutturale dei tassi hanno portato a una diminuzione di 7 milioni del risultato netto delle operazioni su interessi.

I prestiti alla clientela sono aumentati del 2% a 20 miliardi di franchi; la crescita delle ipoteche è stata pari a 271 milioni. I patrimoni della clientela (+5% a 35 miliardi) sono aumentati grazie alla performance del mercato.

I flussi di capitali sono stati caratterizzati da un trattamento più restrittivo dei fondi dei clienti: di conseguenza nel primo semestre si è registrato un deflusso di nuovi fondi pari a 33 milioni. Nel risultato semestrale 2019 la BCG iscrive un capitale proprio (incluse le quote di minoranza) pari a 2,7 miliardi di franchi. Pertanto la BCG ritiene di essere una delle banche universali meglio capitalizzate della Svizzera.

Alla luce dei risultati ottenuti nella prima metà dell’anno la BCG rivede al rialzo le proprie stime per il 2019. Attualmente la banca prevede un risultato di esercizio compreso tra 185 e 190 milioni (finora 175-180 milioni). L’obiettivo di crescita per i prestiti alla clientela viene innalzato a 550 milioni (finora 350 milioni), mentre per i patrimoni della clientela viene riveduto a 300 milioni (finora 500 milioni): quest’ultima riduzione è da ricondurre all’applicazione più ampia dei tassi negativi ai fondi della clientela.

Nel 2020 la BCG festeggerà i 150 anni di esistenza. Sono previsti progetti a favore della sostenibilità, con al centro l’acqua e la natura. Maggiori informazioni saranno date in occasione della conferenza stampa del 26 settembre 2019 per il cambiamento di CEO: come ormai noto da tempo a Vinzens - dopo 15 anni ai vertici - subentrerà Daniel Fust.

Fondata nel 1870, la Banca Cantonale Grigione è oggi presente in 52 località nel cantone trilingue e dà lavoro a circa 960 persone. L’istituto gode della garanzia dello stato: il cantone è pronto a risponde di tutti gli impegni della BCG qualora questa non fosse in grado di farvi fronte con mezzi propri.

top

„L’amicizia supera in questo la parentela: nella parentela l’affetto si può eliminare, nell’amicizia no; infatti, tolto l’affetto viene meno l’amicizia stessa, la parentela rimane.“

Marco Tullio Cicerone

 
Sponsors