• 13943 Che AvVento che tira?
  • 13937 Mosconi sul sofà 5 nell’aula magna di Grono
  • 13918 Grono - Festa di San Clemente
  • 13810 SUPSI ... a lezione d’italiano!
Cultura
venerdì 2 agosto 2019.
I Grigioni ospiti della festa nazionale a Francoforte

Su invito del console generale di Svizzera Dr. Urs Hammer, il 2 agosto si è tenuto a Francoforte s.M. un ricevimento estivo in occasione della festa nazionale svizzera. Circa 350 ospiti hanno dato seguito all’invito alla festa nazionale organizzata nella maggiore città del Land dell’Assia. Il Cantone dei Grigioni, invitato quale Cantone ospite, è stato rappresentato dal Consigliere di Stato Marcus Caduff. Le esibizioni di vari artisti grigionesi hanno fatto da cornice musicale all’evento, che è stato presentato da Beat Antenen.

Nella sua allocuzione, il Consigliere di Stato Marcus Caduff ha sottolineato dinanzi agli invitati – rappresentanti del mondo politico, economico e culturale dell’Assia nonché delle imprese svizzere della regione – le affinità esistenti tra il Land dell’Assia e il Cantone dei Grigioni. Un elemento che ci unisce è il Reno. Esso nasce nei Grigioni e per oltre 100 chilometri costituisce il confine sud-occidentale del Land dell’Assia.

Heidi unisce i Grigioni e Francoforte
Grazie al personaggio di Heidi, conosciuto in tutto il mondo, i Grigioni e Francoforte sono uniti anche da un legame di tipo letterario. In veste di ministro grigionese del turismo, il Consigliere di Stato Marcus Caduff ha colto l’occasione per destare nei presenti la voglia di fare visita alla terra di origine di Heidi. Con una quota di circa il 16 per cento, i tedeschi sono il più importante gruppo di turisti nel Cantone dei Grigioni.

I Grigioni marcano presenza
La presenza dei Grigioni quali ospiti del ricevimento estivo a Francoforte s.M. è stata allestita da Grigioni Vacanze e da singoli operatori del settore turistico, come ad esempio la Ferrovia retica. Oltre a poter degustare diversi vini grigionesi, i presenti hanno avuto anche occasione di convincersi della qualità delle specialità grigionesi. La folta schiera di ospiti si è lasciata viziare da quella che probabilmente è stata la torta di noci più piccola del mondo. Hanno provveduto all’intrattenimento musicale la pianista e cantante Cinzia Regensburger, la solista di corno delle Alpi Valentina Oswald nonché il gruppo a cappella INVIVAS.

top

“Non si fa il proprio dovere perché qualcuno ci dica grazie... lo si fa per principio, per se stessi, per la propria dignità.”

ORIANA FALLACI

 
Sponsors