• 13830 Sveva Casati Modignani a Grono
  • 13810 SUPSI ... a lezione d’italiano!
  • 13775 Proteggere le vittime, rafforzare la scuola!
Varie
mercoledì 14 agosto 2019.
Riscontrati diversi casi di una malattia virale potenzialmente letale per i conigli

La malattia emorragica virale (RHD) è una patologia virale acuta che colpisce i conigli selvatici e domestici e che in Svizzera è considerata un’epizoozia da sorvegliare. Non costituisce un pericolo per l’essere umano. Però tra i conigli la patologia è molto contagiosa e conduce spesso alla morte.

Già a inizio giugno 2019 erano stati riscontrati singoli casi di RHD tra conigli domestici nel Comune di Scuol in Engadina Bassa. Veterinari, federazioni d’allevamento e detentori di conigli della regione sono quindi stati invitati a monitorare attentamente la situazione e in seguito la situazione si è calmata. Negli ultimi giorni sono stati segnalati nuovi casi in Valposchiavo. Vari animali di diversi allevamenti sono già morti. Attualmente in loco si cerca di arginare la patologia tramite un vaccino. In entrambi i luoghi la diagnosi è potuta essere fatta tramite autopsia e PCR (polymerase chain reaction).

Come riconoscere la patologia
La RHD è caratterizzata dal suo decorso iperacuto e spesso mortale. I sintomi della patologia possono essere: apatia, febbre, difficoltà respiratorie, disturbi della coordinazione e tremore. Poco prima della morte si verificano crampi ed epistassi. Il virus stesso può essere comprovato solo sul coniglio morto e viene trasmesso attraverso il contatto diretto da animale ad animale (ad es. durante esposizioni). Tuttavia può essere diffuso anche in via indiretta attraverso secrezioni, feci o urine che contengono il virus. La RHD non va confusa con la febbre dei conigli.

Come proteggere un allevamento di conigli
Se alcuni conigli dovessero presentare sintomi simili, i detentori di animali dovrebbero rivolgersi immediatamente al loro veterinario. Il virus stesso può essere comprovato solo nei conigli morti. Per questa ragione è importante che anche animali già morti vengano portati dal veterinario per l’autopsia. Pertanto dopo un caso di epizoozia è indispensabile procedere a una pulizia e a una disinfezione accurate.

Ulteriori misure
Esiste una vaccinazione contro la RHD. Un vaccino corrispondente è ammesso in Svizzera e viene impiegato come misura di emergenza in zone colpite. Tuttavia la vaccinazione è raccomandata anche a fini preventivi in effettivi con animali da esposizione. Da subito per esposizioni nel Cantone dei Grigioni vige un obbligo di vaccinazione.

Ulteriori informazioni sono state pubblicate sul sito web dell’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria.

top

„L’amicizia supera in questo la parentela: nella parentela l’affetto si può eliminare, nell’amicizia no; infatti, tolto l’affetto viene meno l’amicizia stessa, la parentela rimane.“

Marco Tullio Cicerone

 
Sponsors