• 13770 Cess...tini in oltra!
  • 13731 Il campanile!
  • 13504 La strada del San Bernardino in mostra all’Ospizio
Regionale
martedì 20 agosto 2019.
Roveredo: Frontale nella galleria San Fedele. Due persone ferite.

Martedì mattina nella galleria San Fedele a Roveredo, due persone sono rimaste ferite, di cui una in modo grave, a seguito di uno scontro frontale-laterale tra due auto.

Stando ai primi accertamenti, verso le 10.30, un’auto che stava transitando sulla semiautostrada A13 in direzione sud, nella galleria San Fedele si spostava sulla destra e toccava il cordolo della carreggiata. In seguito invadeva la corsia di contromano e si scontrava lateralmente-frontalmente con un’auto proveniente in senso contrario. La 65. enne che si trovava al volante di questa vettura, è rimasta intrappolata nelle lamiere del suo veicolo riportando ferite gravi. Nello scontro il conducente dell’auto diretta a sud, un 52. enne, è rimasto ferito leggermente. La donna è stata elitrasportata al Civico di Lugano, mentre il 52. enne veniva trasportato con l’ambulanza all’Ospedale San Giovanni di Bellinzona.

Rilievi sul posto dell’incidente

Il traffico in transito è stato deviato sulla strada cantonale per consentire alle squadre di prestare i soccorsi e per i rilievi del sinistro. La A13 è rimasta chiusa alla circolazione per oltre quattro ore. Sul posto, per il soccorso e recupero dei feriti e per mettere in sicurezza il luogo dell’incidente, 18 militi del soccorso stradale Alta Mesolcina e Bassa Mesolcina. Intervenuti pure un elicottero della Rega, un’ambulanza della Bassa Mesolcina e diverse pattuglie della Polizia cantonale dei Grigioni. Il Ministero pubblico dei Grigioni e la Polizia cantonale dei Grigioni hanno aperto un’inchiesta per appurare le cause dell’incidente.


top

Ogni uomo può dire quante oche o quante pecore possiede, ma non quanti amici.

Cicerone

 
Sponsors