• 14617 Apphalthopolis
  • 14616 Verdabbio - Inaugurazione "Libri in Libertà"
Regionale
martedì 20 agosto 2019.
Roveredo: Frontale nella galleria San Fedele. Due persone ferite.

Martedì mattina nella galleria San Fedele a Roveredo, due persone sono rimaste ferite, di cui una in modo grave, a seguito di uno scontro frontale-laterale tra due auto.

Stando ai primi accertamenti, verso le 10.30, un’auto che stava transitando sulla semiautostrada A13 in direzione sud, nella galleria San Fedele si spostava sulla destra e toccava il cordolo della carreggiata. In seguito invadeva la corsia di contromano e si scontrava lateralmente-frontalmente con un’auto proveniente in senso contrario. La 65. enne che si trovava al volante di questa vettura, è rimasta intrappolata nelle lamiere del suo veicolo riportando ferite gravi. Nello scontro il conducente dell’auto diretta a sud, un 52. enne, è rimasto ferito leggermente. La donna è stata elitrasportata al Civico di Lugano, mentre il 52. enne veniva trasportato con l’ambulanza all’Ospedale San Giovanni di Bellinzona.

Rilievi sul posto dell’incidente

Il traffico in transito è stato deviato sulla strada cantonale per consentire alle squadre di prestare i soccorsi e per i rilievi del sinistro. La A13 è rimasta chiusa alla circolazione per oltre quattro ore. Sul posto, per il soccorso e recupero dei feriti e per mettere in sicurezza il luogo dell’incidente, 18 militi del soccorso stradale Alta Mesolcina e Bassa Mesolcina. Intervenuti pure un elicottero della Rega, un’ambulanza della Bassa Mesolcina e diverse pattuglie della Polizia cantonale dei Grigioni. Il Ministero pubblico dei Grigioni e la Polizia cantonale dei Grigioni hanno aperto un’inchiesta per appurare le cause dell’incidente.


top

“Una parte di uomini opera senza pensare, una parte pensa senza operare, pochi operano dopo aver pensato.”

Ugo Foscolo

 
Sponsors