• 13955 Alla salute!
  • 13937 Mosconi sul sofà 5 nell’aula magna di Grono
Regionale
giovedì 29 agosto 2019.
Costituzione di un’azienda elettrica unificata per i Comuni di Grono, Lostallo e Soazza

Il mercato dell’energia elettrica è in costante evoluzione e le attività per le aziende di distribuzione di piccole dimensioni sono sempre più impegnative. D’altro canto, la gestione in proprio di un’azienda elettrica costituisce per i Comuni, oltre che un obbligo nei confronti degli utenti, anche una risorsa economica per i Comuni stessi e la possibilità di mantenere nella regione competenze e posti di lavoro.

I Municipi di Grono, Lostallo e Soazza hanno costituito un gruppo di lavoro con lo scopo di analizzare possibili sinergie comunali e regionali in ambito di distribuzione di energia elettrica. Il risultato del lavoro di tale gruppo indica che la gestione delle aziende elettriche da parte dei Comuni continua ad essere un’attività economica molto interessante per gli stessi anche dopo la liberalizzazione del mercato dell’energia e che di conseguenza l’approvvigionamento elettrico e la distribuzione di energia vanno per quanto possibile conservate nelle mani pubbliche. Di tale gestione pubblica delle aziende elettriche beneficiano infatti in modo estremamene evidente, oltre ai Comuni stessi, anche i cittadini e gli utenti finali, che vedranno in fattura delle tariffe contenute.

I tre Municipi, valutata la situazione attuale, considerate le sfide future e l’importante valore sia strategico che economico del settore, ritengono che, nell’interesse dei Comuni, sia opportuno unire le forze in ambito di distribuzione di energia elettrica con un’iniziativa che abbia una valenza regionale, così da incrementare l’efficienza, ridurre i costi amministrativi, permettere lo sviluppo di iniziative innovative e sfruttare le competenze già maturate negli anni dalle singole aziende.

Gli esecutivi di Grono, Soazza e Lostallo intendono presentare ai propri legislativi e assemblee comunali il messaggio municipale per la costituzione di una nuova azienda elettrica intercomunale. L’iniziativa prevede in una prima fase l’apporto al nuovo istituto delle infrastrutture elettriche dei Comuni di Lostallo e Soazza e della frazione di Leggia per Grono (ex AE Leggia). A fine 2016 è inoltre scaduta, per la frazione di Grono del Comune di Grono, la concessione per la distribuzione di energia elettrica a favore della Società Elettrica Sopracenerina SA (SES). Anche tale rete potrebbe entrare a far parte della nuova azienda elettrica, così da aumentare la massa critica, migliorare le sinergie e in definitiva consentire anche agli utenti della frazione di Grono di beneficiare delle tariffe di distribuzione di energia elettrica praticate dalle aziende elettriche comunali. Tale tema è però momentaneamente sospeso, causa le resistenze della SES è tuttora pendente un procedimento giudiziario di fronte al Tribunale Amministrativo Cantonale.

top

La cosa più preziosa che puoi ricevere da chi ami è il suo tempo.
Non sono le parole, non sono i fiori, i regali. È il tempo.
Perché quello non torna indietro e quello che ha dato a te è solo tuo, non importa se è stata un’ora o una vita.

(David Grossman)

 
Sponsors