• 14757 Greenday 2020 – Festa della sostenibilità
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
  • 14617 Apphalthopolis
Fuori regione
mercoledì 4 settembre 2019.
Ristrutturazione Plantahof: stanziati 24,5 milioni di franchi.
di Rodolfo Fasani, Granconsigliere Mesocco

Correva l’anno 1886 quando la famiglia von Planta, volendo onorare il proprio nome immaginò la crescita di una pianta o di un albero in mezzo a un campo molto fertile.

L’albero ebbe a crescere e svilupparsi di anello in anello e da qui nacque il regno del Plantahof, un’istituzione che fa grande tutto il cantone sotto il cappello agricoltura, visto nella bellezza di un campo di fiori multicolore. Dove il fiore più bello va colto e messo con fierezza all’occhiello di ogni grigionese.

È infatti innegabile, quale centro di competenze agricole, la sua posizione di leader nella Svizzera tedesca e nel campo della formazione e consulenza la sua importanza sovraregionale. Dopo una quarantina d’anni di attività, gli edifici del centro convegni, con sala mensa, cucina e alloggio per gli studenti, necessitano urgentemente di essere sistemati con i parametri di una nuova infrastruttura orientata al futuro. Da qui la scelta del progetto "Flora" che segue i requisiti posti del consumo di energia, alla protezione dell’ambiente, nonché alla sicurezza, riuscendo con ciò a garantire un’accessibilità senza barriere per un investimento previsto di 24,5 milioni di franchi.

Anche la popolazione del Grigioni italiano va fiera del Centro Plantahof ed il vero contadino deve aver frequentato la scuola di Landquart se vuole godere sotto tutti gli aspetti dell’ambito titolo di agricoltore nella biodiversità grigione e nelle svariate attività nella coltivazione e nell’allevamento. Molto apprezzati risultano inoltre essere per i nostri allievi di lingua italiana e romancia i corsi di tedesco, che si tengono nel mese di luglio, su incarico del Dipartimento dell’educazione dei Grigioni. I nostri giovani hanno con ciò la possibilità di essere preparati per un tirocinio professionale o per il proseguimento di altre scuole in territorio di lingua tedesca.

Il messaggio del Governo al Gran Consiglio è stato sostenuto con l’unanimità dei voti nell’interesse dello sviluppo del mondo agricolo grigionese, promuovendo al tempo stesso un’immagine idilliaca del nostro Cantone.

top

“I bambini oggi sono dei tiranni. Contraddicono i genitori, ingoiano il loro cibo e tiranneggiano i loro insegnanti.”

Socrate

 
Sponsors