• 13830 Sveva Casati Modignani a Grono
  • 13810 SUPSI ... a lezione d’italiano!
  • 13775 Proteggere le vittime, rafforzare la scuola!
Politica
domenica 6 ottobre 2019.
Comunicato stampa Municipio di San Vittore

Secondo la nuova Legge sui Comuni, i Municipi informano regolarmente la cittadinanza su avvenimenti che riguardano la comunita’ nella quale vivono.

Le Scuole, elementare e dell’infanzia, sono iniziate da quasi un mese e i bambini partecipano in questo momento alla cosidetta settimana nel bosco che li avvicina in modo collettivo alla natura, alla sua bellezza e ai suoi misteri. Dando loro la possibilità di muoversi all’aria aperta e di apprezzarne il beneficio; ciò che corrisponde agli obiettivi promossi dai Dipartimenti della sanità e dello sport cantonali per l’attuazione di una “scuola in movimento”. Sempre per ciò che riguarda i più giovani – ma anche gli adulti – non si è ancora spento l’entusiasmo per la giornata dedicata al Medioevo, vissuta all’inizio di settembre e che ha visualizzato i posti storici di San Vittore come la Torre di Pala, la strada romana, la Cappella di San Lucio, la Collegiata ed il territorio della Vigna di Bor. Una festa che tutti si augurano possa venir in futuro riproposta.
Diverse le opere in divenire nel nostro Comune. Anche se gli iter burocratici e certi inconvenienti ne rallentano l’attuazione, si lavora per poterle al più presto possibile presentare alla popolazione. Per la nuova scuola al lavoro in questo momento è la giuria designata per evadere la procedura del concorso mentre che per la stazione (l’oggetto più avanzato) ci si sta chinando sui capitolati e si spera di poter iniziare con i lavori ancora quest’anno. Giorni decisivi anche per lo spogliatoio, la vertenza essendo quasi composta mentre la balaustra della pista di pattinaggio viene in questi giorni finalmente sostituita.
Da qualche giorno nella Cappella del Cimitero fa bella mostra di se’ – e ci voleva – una targa commemorativa dedicata a colui che è stato uno dei pittori più celebri della nostra regione: Ponziano Togni, conosciuto in tutta l’Europa e nel mondo. Famiglia oriunda di San Vittore, Ponziano Togni ha dipinto nella Cappella del cimitero una bellissima immagine del Cristo risorto che ha dedicato al nostro Comune e alla sua gente.
Il Comune si è dotato, a partire dal 1 ottobre, di una misura per la raccolta della plastica, uno sforzo che richiediamo alla popolazione in favore della preservazione dell’ambiente. Gli appositi sacchi sono in vendita presso l’agenzia postale mentre il contenitore è situato nel solito spazio all’Hangar. La vita di paese ci fa elencare 3 preziose nomine e premiazioni. La prima riguarda la nostra vice sindaca Aixa Andreetta che è stata nominata segretaria generale della Pro Grigionitaliano. Ciò che corrisponde ad un prestigioso incarico al servizio delle regioni italofone dei Grigioni. Compito che Aixa saprà svolgere con l’innovativa, la competenza, l’entusiasmo e la capacità che la contraddistinguono. Qualità delle quali non potremo più disporre all’interno del Municipio ma che serviranno alla comunità tutta del Grigionitaliano. Il Municipio, ringraziandola per il grande lavoro di questi tre anni, le augura una carriera piena di soddisfazioni e di nuove esperienze arricchenti.
Grande onore anche per il nostro concittadino, giornalista Alessandro Tini al quale è stato recentemente assegnato il Premio per il miglior servizio radio nell’ambito della nona edizione del Premio per il giornalismo della Svizzera Italiana. Conquistato tramite un’intervista, emozionante quanto autentica, dal titolo “La morte era dietro di me” che descrive, raccogliendone tutta la drammaticità, l’esperienza reale di una giovane donna che riesce a sottrarsi in condizioni disperate alla morte, nella tragedia di Bondo del 2017.
Complimenti ad Alessandro per la sua provata, ed ora ulteriormente riconosciuta, capacità narrativa.
Onore anche per la giovane Selina Fehler, nostra giovane concittadina che ha durante l’estate partecipato ai Campionati Europei di atletica leggera U23 in Svezia qualificandosi al settimo posto. Non solo: l’atleta di casa nostra si è poi aggiudicata il terzo posto ai Campionati svizzeri di atletica leggera 2019 di Basilea mentre al Meeting internazionale di Zurigo ha ottenuto l’ottavo posto. Anche a Selina, conosciuta come persona estremamente impegnata e tenace, i complimenti del Municipio di San Vittore.

Per il Municipio, la sindaca: Nicoletta Noi-Togni

top

„L’amicizia supera in questo la parentela: nella parentela l’affetto si può eliminare, nell’amicizia no; infatti, tolto l’affetto viene meno l’amicizia stessa, la parentela rimane.“

Marco Tullio Cicerone

 
Sponsors