• 13830 Sveva Casati Modignani a Grono
  • 13810 SUPSI ... a lezione d’italiano!
  • 13775 Proteggere le vittime, rafforzare la scuola!
Fuori regione
mercoledì 9 ottobre 2019.
ILLECITO: L’ANTENNA 5G DI LOCARNO

Informazione importante alla popolazione: gli operatori di telefonia mobile, con il benestare di alcune amministrazioni comunali, stanno modificando il 3G in 5G senza pubblicare regolare domanda di costruzione agli albi. L’esempio della settimana: Wil dove la popolazione furibonda è insorta a causa di un’antenna modificata da 3G a 5G senza la messa all’albo della domanda di costruzione (http://wil-stoppt-5g.ch).

Uno spostamento di potenza di trasmissione per altri tipi di frequenze (da 3G 700-900 MHz a 5G 3400-3800 MHz) da un pannello di un’antenna ad un altro pannello, non può essere dichiarato come cambiamento minore, la legge in vigore ne esige una procedura ufficiale con pubblicazione della domanda di costruzione/ampliamento all’albo comunale.

Il Gruppo Stop 5G Ticino invita la popolazione del Canton Ticino a tenere d’occhio le antenne, in caso di modifiche documentarle fotograficamente, prepararsi a raccogliere firme a livello comunale e denunciare immediatamente ogni irregolarità.

L’antenna 5G di Locarno (in via della Morettina) ci risulta illecita: la licenza edilizia per la compatibilità con la tecnologia 5G è stata rilasciata a dicembre 2018, quindi prima che fossero vendute le nuove frequenze di 5G a febbraio 2019, togliendo quindi in modo disonesto alla popolazione il diritto di fare opposizione essendo questa nel 2018 totalmente ignara dell’esistenza di queste nuove frequenze e del sistema 5G. Come successo a Zumikon per un caso analogo, chiediamo pubblicamente che l’antenna 5G di Locarno venga rimossa entro 30 giorni da oggi e venga rifatta domanda di costruzione e pubblicazione all’albo nel rispetto delle leggi vigenti e nel rispetto dei cittadini di Locarno che sono stati abilmente raggirati.

Simili procedure fuorvianti hanno avuto luogo a Vacallo, Lugano, Morbio Inferiore, Camorino e Balerna. Invitiamo i cittadini a chiedere chiarimenti ai propri comuni e ricordiamo agli amministratori della cosa pubblica che aggirando le leggi sono passibili di sanzioni penali.

Gruppo Stop 5G Ticino e Grigioni italiano

top

„L’amicizia supera in questo la parentela: nella parentela l’affetto si può eliminare, nell’amicizia no; infatti, tolto l’affetto viene meno l’amicizia stessa, la parentela rimane.“

Marco Tullio Cicerone

 
Sponsors