• 13955 Alla salute!
  • 13937 Mosconi sul sofà 5 nell’aula magna di Grono
Varie
martedì 22 ottobre 2019.
Colletta 2019 del Soccorso d’inverno dei Grigioni
La povertà in Svizzera è sovente invisibile. Noi aiutiamo nel bisogno.

In Svizzera oltre 670 000 persone vivono in condizioni modeste e ciononostante fanno fatica ad arrivare alla fine del mese. Si tratta sovente di madri sole, ma anche di donne e uomini soli a cui mancano i soldi anche per le cose più indispensabili. Non glielo si legge in faccia. Ciò che molti danno per scontato, loro non se lo possono permettere. Sovente per vergogna, queste persone si ritirano dalla vita sociale e perciò sono spesso molto sole.

Alcune di loro hanno bisogno di una grande forza di volontà per chiedere e accettare aiuto. Nel Cantone dei Grigioni oltre 650 persone possono contare ogni anno sul Soccorso d’inverno. Ci facciamo carico di spese urgenti, come ad esempio una spesa imprevista per il dentista, un premio di cassa malati scoperto oppure l’aliquota percentuale di una fattura medica, distribuiamo letti e indumenti oppure finanziamo il primo zaino scolastico di un bambino. Con il sostegno del Soccorso d’inverno gli interessati sono in grado di affrontare meglio la loro situazione e di sottrarsi alla povertà in modo duraturo.

Il Soccorso d’inverno dei Grigioni vorrebbe continuare ad aiutare le persone che si trovano in situazioni difficili. Mostrate la vostra solidarietà con persone nelle vostre vicinanze e sostenete il Soccorso d’inverno dei Grigioni. Grazie.

Prestazioni fornite dal Soccorso d’inverno dei Grigioni durante l’esercizio 2018/2019 Durante l’esercizio 2018/2019, il Soccorso d’inverno dei Grigioni ha ricevuto 261 domande di sostegno. Di queste, 8 sono state respinte o non hanno potuto essere valutate per via della mancanza di indicazioni. Complessivamente sono state erogate prestazioni di aiuto per un importo pari a circa 85 700 franchi. 111 famiglie o persone sole che vivono in condizioni molto modeste hanno ricevuto un dono per Natale. A 40 famiglie o persone sole sono stati consegnati pacchetti contenenti indumenti, mentre le domande presentate per ricevere letti sono state 33. 28 bambini hanno affrontato il loro primo giorno di scuola con uno zaino scolastico fornito dal Soccorso d’inverno.

Circa due terzi delle domande concernono famiglie monoparentali o famiglie, il cinque per cento coppie e circa il 30 per cento persone sole.

top

La cosa più preziosa che puoi ricevere da chi ami è il suo tempo.
Non sono le parole, non sono i fiori, i regali. È il tempo.
Perché quello non torna indietro e quello che ha dato a te è solo tuo, non importa se è stata un’ora o una vita.

(David Grossman)

 
Sponsors