• 14123 Il mio nome era 125
  • 14119 Che obbrobrio!
Agenda
venerdì 15 novembre 2019.
"Antidotario" in Mesolcina

“L’antidotario, ricette per lo spirito e il corpo della bassissima Mesolcina: è il titolo del libro appena pubblicato dall’”Asociazion culturala Rorè San Vitor”.

Sarà presentato in tre occasioni alla popolazione della regione: giovedì 21 novembre al “Tra l’altro…un tè” di Roveredo, con inizio alle 20 (nell’ambito della conferenza sulle ricette tradizionali roveredane); sabato 23 novembre alle 17 nella Casa Comunale di Roveredo e sabato 30 novembre (inizio alle 17.30) nella sala del Centro culturale di circolo a Soazza.
Si tratta di una raccolta di ricette, tradizioni, proverbi, modi di dire, consigli per l’orticoltura e foto di Roveredo e San Vittore in particolare ma che riguardano l’intera Mesolcina. La pubblicazione vuole invitare il lettore a seguire i ritmi naturali del cibo, la sua stagionalità. Il tutto con l’intento di valorizzare il nostro passato e il nostro territorio, rivalutandolo anche dal punto di vista della sostenibilità ambientale, sociale ed economica.
Vi sono molte parti in dialetto. Quelle prese da altre pubblicazioni precedenti (per la realizzazione di quest’opera i curatori hanno fatto capo a scritti già esistenti di autori nostrani come Pio Raveglia – “padre” del vocabolario del dialetto di Roveredo -, Mino Riva, Max Giudicetti, Lino Losa e tanti altri) sono stati fedelmente trascritti mentre quelle nuove sono state scritte nel dialetto che si parla oggi.
Il libro sarà in vendita a partire dal 25 novembre.

top

Se vuoi essere rispettato dagli altri, la cosa più grande è rispettare te stesso.
Solo in quel modo, solo con il rispetto di te stesso tu obblighi gli altri a rispettarti.

(Fëdor Dostoevskij)

 
Sponsors