• 14323 Sacchi ... abbandonati!
  • 14243 Il Coronavirus non si combatte con le chiacchiere!
Lettere dei lettori
sabato 23 novembre 2019.
Anche in Germania si dice no al 5G

Il Sindaco e il Consiglio comunale di Bad Wiessee, comune della Baviera, dicono no all’unanimità al previsto lancio del nuovo standard 5G. Si mettono così apertamente contro la richiesta del Ministro Bavarese dell’economia di far passare senza controllo e discussione, presumibilmente diverse decine di antenne, le cui esposizioni alle radiazioni sull’uomo e sull’ambiente sono incontrollate. Sindaco e Municipali sostengono che: “La ricerca scientifica è incerta e critica per quanto riguarda i rischi per la salute derivanti dall’esposizione alla telefonia mobile, in particolare per il previsto lancio del nuovo standard 5G e l’avvento delle nuove onde millimetriche.” Essi hanno deciso all’unanimità che la salute dei loro cittadini e dei loro ospiti, così come la protezione della natura, sono più importanti per loro, che unirsi ai promotori del 5G e ai presunti vantaggi che ne potrebbero derivare. Essi vedono altre possibilità di sviluppo economico in Baviera e vogliono rimanere un luogo di salute che non deve essere messa in pericolo da sempre più impianti di trasmissione e un carico incontrollabile di elettrosmog.

Per il Gruppo Stop 5G Maria Piccioni

top

L’informazione è ciò che si mette nelle teste vuote per tenerle vuote.

(Marty Rubin)

 
Sponsors