• 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
  • 14617 Apphalthopolis
  • https://www.vorsorge-gr.ch/it?source=ilmoesanom
  • https://www.vorsorge-gr.ch/it?source=ilmoesanof
Comunicati
sabato 28 dicembre 2019.
Frana tra Ardez e Scuol blocca la strada per tre settimane

(ats) In seguito alla frana caduta lunedì tra Ardez e Scuol, in Bassa Engadina, la strada cantonale rimarrà chiusa al traffico per tre settimane. Sussiste infatti il pericolo che altro materiale possa di nuovo staccarsi, riferisce oggi l’Ufficio tecnico grigionese.

Lunedì scorso a mezzogiorno, circa 500 metri cubici di roccia si sono staccati una ventina di metri sopra la strada cantonale e hanno coperto una trentina di metri di carreggiata. Non ci sono stati feriti. Poco prima erano caduti singoli sassi e in precedenza c’era stato un periodo di marcato cambiamento di tempo, con gelo, rugiada e precipitazioni.

Gli accertamenti compiuti in seguito dai geologi hanno rilevato che il punto di distacco della frana è tutt’altro che sicuro: sulla parete rimangono blocchi e mucchi di rocce pericolanti nonché uno spuntone instabile. Tutto questo materiale deve essere fatto saltare e portato via.

L’Ufficio tecnico valuta che il volume da eliminare sia di 100-150 metri cubi. Dato che il terreno è ancora instabile non si è ancora potuto intraprendere alcun lavoro di sgombero.

Si prevede che le operazioni possano essere concluse nel corso della settimana del 20 gennaio. Fino a qual momento i veicoli fino a 18 tonnellate di peso possono utilizzare la strada che passa più in alto attraverso il villaggio di Ftan. Quelli più pesanti devono invece deviare sul percorso Nauders (Austria), Passo di Resia, Valle Monastero e Passo del forno.

top

Se il tuo lume brilla più degli altri siine felice ma non spegnere mai il lume degli altri per far brillare il tuo.

Proverbio cinese

 
Sponsors