• 14531 Chi fu quel desso!
Fuori regione
lunedì 3 febbraio 2020.
Venite al caféCORSI e diteci la vostra sul servizio pubblico radiotelevisivo

La SSR apre il dialogo con il suo pubblico: domenica 9 febbraio alle 16:00 al Palapenz di Chiasso appuntamento con il caféCORSI, un’occasione speciale per esprimere opinioni e suggerimenti sul servizio pubblico radiotelevisivo. L’atelier partecipativo organizzato dalla CORSI avrà luogo nella cornice del Campionato ticinese di bocce e sarà introdotto da un breve show della nota conduttrice RSI Carla Norghauer.

Come può essere migliorata l’offerta rivolta ai giovani? Cosa può fare la SSR per rafforzare l’identità nazionale? E per rappresentare adeguatamente la società svizzera nella sua diversità? Queste saranno alcune delle domande a cui si potrà rispondere durante gli atelier partecipativi caféCORSI, organizzati nella Svizzera italiana dalla CORSI, nell’ambito del progetto “Public Value”. Con questa iniziativa la SSR ha aperto il dialogo con il pubblico per raccogliere spunti, opinioni e suggerimenti sul servizio pubblico radiotelevisivo.
In concreto il dialogo si articola attorno a sette temi fondamentali: l’offerta per i giovani; la qualità e l’equilibrio dell’informazione; la partecipazione dei cittadini; la dimensione svizzera dell’offerta SSR; la rappresentazione visibile della diversità; la partecipazione costruttiva all’ecosistema mediatico; il dialogo e l’apertura alla critica da parte della SSR.
In apertura dell’evento Carla Norghauer, volto noto della RSI, nonché conduttrice del programma “Boccia a punto” su Rete1, proporrà un tuffo nel mondo delle bocce di ieri e di oggi. Sarà proiettato anche un estratto del documentario RSI “Bocce, Ticino e fantasia” di Michelangelo Gandolfi.
Al termine sarà offerto un ricco aperitivo.
I caféCORSI sono aperti a tutti.
Per ragioni organizzative è gradita la prenotazione su www.corsi-rsi.ch/Attualita/c....

top

Mai si è troppo giovani o troppo vecchi per la conoscenza della felicità.
A qualsiasi età è bello occuparsi del benessere dell’animo nostro.

Epicuro

 
Sponsors