• 14757 Greenday 2020 – Festa della sostenibilità
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
  • 14617 Apphalthopolis
Regionale
lunedì 3 febbraio 2020.
Miriana Lussana - Una imprenditrice mesolcinese da 20 anni sulla cresta dell’onda!

"La mia passione nasce in tenera età, quando giocare con le bambole significava tagliare loro i capelli.
Il primo momento importante del mio percorso professionale è sicuramente stato quello dell’apprendistato. Ho avuto la fortuna di avere un datore di lavoro capace di trasmettermi la passione per questa professione oltre gli aspetti etici; mi ha sempre spronato ad andare avanti attraverso aggiornamenti, idee e novità, insegnandomi che la professione deve sempre rimanere giovane. Nel tempo ho poi rilevato la sua attività."





Un "salone di bellezza" non un semplice salone da parrucchiera, questo il traguardo attuale raggiunto da Miriana Lussana che da 20 anni con passione, costanza e professionalità persegue il suo sogno, sogno che oltre a renderla una imprenditrice di successo ha arricchito il suo paese, Roveredo, con un’attività moderna, dinamica e sotto molti aspetti all’avanguardia!



La lista dei trattamenti di cui le clienti possono godere è molto lunga e va dal semplice taglio al colore, dal trattamento energizzante alle coccole equilibranti, purificanti e lenitive come pure ai trattamenti tricologici nonché ai vari servizi di estetica fino al trucco!





Un mondo particolare in cui le signore possono immergersi e uscirne rigenerate!



Il salone non è comunque aperto solo alle signore in quanto anche per gli uomini sono previsti servizi che vanno dal normale taglio al colore o alle meches o al massaggio della testa e del viso!
Non si può terminare senza citare il personale che oltre alla preparazione e alla professionalità sa accogliere con gentilezza e cordialità i propri clienti rendendogli gradevole il tempo trascorso nel salone.




Giuseppe Russomanno
top

“I bambini oggi sono dei tiranni. Contraddicono i genitori, ingoiano il loro cibo e tiranneggiano i loro insegnanti.”

Socrate

 
Sponsors