• 14757 Greenday 2020 – Festa della sostenibilità
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
  • 14617 Apphalthopolis
Regionale
giovedì 12 marzo 2020.
Nuove misure Regione Moesa COVID-19

In data odierna i Sindaci della Regione Moesa si sono incontrati con il capoufficio dell’Ufficio del militare e della protezione civile per discutere sulle misure da adottare all’istante sul nostro territorio.

L’incontro fa seguito a quello tenutosi domenica 8 marzo fra tutti i Sindaci della Regione, il medico distrettuale e la responsabile del Servizio Ambulanza del Moesano per una presa di conoscenza della situazione con eventuali misure da intraprendere.

Il cantone Grigioni riconosce che a sud del San Bernardino c’è una situazione speciale.

I Sindaci hanno pertanto deciso:

di allinearsi attualmente (in data 12 marzo 2020) alle disposizioni in vigore nel Cantone Ticino (decreto dell’11 marzo 2020) ma in futuro la Regione Moesa potrebbe prendere decisioni autonomamente; la Regione Moesa istituirà con l’aiuto di esperti cantonali uno stato maggiore locale per quanto riguarda la coordinazione dell’informazione; il Cantone e i Comuni rafforzeranno i contatti per analizzare puntualmente le misure messe in atto in Ticino.

La gestione della comunicazione dei casi acclarati sul nostro comprensorio compete all’Ufficio della Sanità pubblica del Cantone Grigioni.

Si ringraziano tutti gli enti cantonali coinvolti, un particolare plauso ai medici, agli istituti sanitari e al servizio ambulanza del Moesano che gestiscono con professionalità la particolare situazione.

Ricordiamo che la responsabilità è di ogni singolo individuo nel rispetto altrui e a salvaguardia della salute pubblica.

Vogliate seguire le raccomandazioni ufficiali pubblicate sul sito www.ufsp-coronavirus.ch.

top

“I bambini oggi sono dei tiranni. Contraddicono i genitori, ingoiano il loro cibo e tiranneggiano i loro insegnanti.”

Socrate

 
Sponsors