• 17695 Meloni ... andati!
Regionale
lunedì 10 gennaio 2011.
Filarmonica di Roveredo: una bellissima festa e nuovi appuntamenti!

Lo scorso 26 dicembre la Filarmonica di Roveredo ha tenuto il suo concerto di fine anno, invitando anche a trasmettere il piacere della musica cantata, il coro Bavona, un coro virile diretto dal Maestro Alfio Inselmini. Quest’ultimo, oltre a dirigere e cantare con il proprio coro ha anche scritto la gran parte dei canti che sono stati eseguiti durante la serata. Si tratta di canzoni che trasmettono molte sensazioni e permettono di viaggiare con la mente, soprattutto nei naturali e affascinanti luoghi della Val Bavona.
 
Per quanto riguarda la nostra banda paesana, che da poco più di un anno è sotto la direzione del giovane maestro dal curriculum vitae musicale lunghissimo, Renato Agliata, ha presentato un repertorio piuttosto vasto e anche impegnativo, come ad esempio “The Phantom of the Opera”, un brano lungo e tecnicamente non molto semplice, tratto dalla colonna sonora del film I“l fantasma dell’Opera”. Sono stati pure eseguiti pezzi originali per banda.
 
Dopo la parte musicale, è giunto il momento ufficiale della serata, tenuto dal presidente Michel Conti, il quale, dopo discorsi di ringraziamenti e auguri vari, ha dato il benvenuto a nuovi componenti della banda ovvero: Dania Stanga (flauto), Zenia Ramelli (sassofono) e Niccolò Trojan (batteria e percussioni) e a vecchi ritorni : Erno Menghini (genis).
 
Per concludere ancora più piacevolmente la serata è stato offerto un aperitivo rifornito da innumerevoli leccornie a tutti i presenti in segno di gratitudine. Anche i coralisti e i musicisti sono stati giustamente appagati con una buona cenetta in compagnia a base di raclette e di allegria.
 
La stagione musicale ricomincia subito con nuovi impegni e nuove avventure. Infatti domenica 16 parteciperemo alla sagra di Sant Antonio a Roveredo e il 23 gennaio, la nostra filarmonica andrà alla radio in diretta per il programma domenicale “Tacabanda” alle ore 11.00 su rete uno. Speriamo di cuore che i nostri sostenitori possano sentirci da casa loro.
 
Prima di concludere, colgo l’occasione di ringraziare a nome della Filarmonica di Roveredo a tutti coloro che ci hanno sostenuto e soprattutto il caloroso e numeroso pubblico accorso al tradizionale concerto. Grazie e buon 2011 a tutti quanti!
 
Sara S.

top

“L’uomo si distrugge con la politica senza princìpi, col piacere senza la coscienza, con la ricchezza senza lavoro, con la conoscenza senza carattere, con gli affari senza morale, con la scienza senza umanità, con la fede senza sacrifici.”

Mahatma Gandhi

 
Sponsors