• 14617 Apphalthopolis
Fuori regione
lunedì 6 aprile 2020.
Assemblea ordinaria annuale "straordinaria"

La Federazione Bandistica Grigionese avrebbe dovuto annullare la sua assemblea dei delegati a causa del virus Covid-19. La stessa in ogni caso ha avuto luogo tramite un video livestream. "Questo non è mai successo nella storia di oltre 100 anni della nostra associazione", afferma il presidente dell’associazione Andy Kollegger. Sebbene tutto sia andato per il meglio, spera che questa forma di messa in scena non sia solo la prima volta, ma anche unica.

La Federazione Bandistica Grigionese ha effettivamente organizzato una regolare assemblea dei delegati. Ma il modo in cui è stato effettuato è stato in forma eccezionale. Per la prima volta nella storia centenaria dell’associazione, l’assemblea dei delegati è stata trasmessa in video. Questa misura molto speciale è stata necessaria per le circostanze causate dalla pandemia dilagante. I rappresentanti di quasi tutte le associazioni musicali dei Grigioni hanno scelto di partecipare alla riunione. Diversi ospiti si sono uniti a loro online, tra cui il presidente dello stato dei Grigioni Alessandro Della Vedova, che ha arricchito l’incontro online con il suo messaggio di saluto.

Prossimo «cantonale» nel 2024 a Klosters
Oltre alle attività legali come l’accettazione delle relazioni annuali o l’approvazione dei conti annuali, è stata assegnata anche la sede della prossima festa cantonale di musica nel 2024. La società di Musica Jenaz fece domanda per questo evento, che lo organizerebbe in concomitanza con la società di Musica Klosters-Madrisa nel 2024 a Klosters. Prima di questo punto dell’ordine del giorno si ricordava brevemente l’evento del 2019 svolto ad Arosa e ringraziato onorevolmente il comitato d’organizzazione con a capo il presidente Martin Butzerin per il lavoro svolto.

Giovani all`avanguardia
Solo due anni fa, per la prima volta nella storia della Federazione Bandistica, Adrian Willi è stato nominato Responsabile del settore giovanile . La commissione giovanile si è formata poco dopo. L’associazione ha fatto un ulteriore passo avanti nel campo della gioventù ed ha eletto il presidente della comissione giovanile come membro del comitato. Poiché il tema della gioventù è essenziale per l’associazione, questa dovrebbe essere rappresentata personalmente nel comitato. Uno dei compiti attuali della commissione giovanile è quello di trovare un sostituto per l`organizzazione della festa cantonale di musica giovanile che quest’anno è stato cancellato a Zernez

Valli grigionese nuova rappresentata nel comitato
Oltre al presidente della Commissione per i giovani, è stato eletto nel comitato anche Michele Zanetti di Poschiavo che precedentemente aveva il posto di assesore. Zanetti vive a Poschiavo, suona la tromba e ricopre il ruolo di Presidente della Filarmonica Comunale Poschiavo. Le valli del sud grigionese è ora rappresentata nel comitato. Dopo 16 anni, non più presente nel comitato, sarà l’engadinese e vicepresidente di lunga data Not Janett . Un addio in videoconferenza non gli avrebbe reso giustizia, motivo per cui l’addio è stato rinviato alla prossima riunione ordinaria.

Ha funzionato, ma mai ripetiamolo Nelle sue parole conclusive, il presidente Andy Kollegger ha ringraziato i partecipanti per la flessibilità. Molte associazioni musicali cantonali hanno annullato o rinviato le riunioni dei delegati. "Ma volevamo mantenere un po ’di normalità in questo momento dominato dal coronavirus", afferma Andy Kollegger. Da qui l’idea con il video livestream. "La tecnologia ha funzionato perfettamente e tutto si è svolto senza problemi", afferma Andy Kollegger. Tuttavia, Andy Kolleger non vede l’assemblea "virtuale" dei delegati come modello per il futuro: "Lo scambio diretto tra le associazioni è molto importante". Egli spera pertanto che questo tipo di assemblea dei delegati della federazione bandistica Gigionese non sarà solo "la prima volta", ma anche "l`unica".

La Federazione Bandistica Grigionese conta quasi 100 associazioni con un totale di circa 3000 musicisti.

top

Non mi ha mai detto come vivere; ha vissuto, e mi ha lasciato guardare mentre lo faceva.

 
Sponsors