• 14930 Mascherina per ma...leducato!
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Agenda
martedì 12 maggio 2020.
Allarme climatica

Venerdì 15 maggio 2020 il movimento Sciopero per il clima, non potendo manifestare come previsto, ha deciso di proporre una diretta radio di 12 ore (chiamata ​Radio Futuro​), e azioni simboliche, di cui una chiamata​ "Allarme Climatica".​

Radio Futuro

Abbiamo dovuto trovare un modo alternativo per portare avanti i nostri ideali e le nostre rivendicazioni: il 15 maggio trasmetteremo una diretta radiofonica di 12 ore incentrata sulla tematica della crisi climatica. Radio Futuro (questo è il nome della trasmissione) sarà prodotta in collaborazione con Radio LiMe, la radio studentesca del Liceo di Mendrisio (già conosciuta per una diretta durata 24 ore). Durante le dodici ore affronteremo aspetti poco trattati ma estremamente attuali della crisi climatica: la relazione tra crisi climatica e lavoro, quella tra il clima e le pandemie, la storia e il futuro del movimento studentesco mondiale per il clima e una discussione sulla sostenibilità delle nostre vite. In Radio Futuro saranno riconoscibili sia la freschezza tipica di radio LiMe, sia la serietà e convinzione del movimento Sciopero per il clima. La trattazione degli argomenti sarà alternata a momenti musicali, giochi radiofonici, e altri momenti in cui il pubblico potrà interagire tramite chat e telefonicamente. Ma a rendere così unica e forte questa radio, saranno gli invitati: ci connetteremo con attiviste e attivisti di tutto il mondo, con esperte ed esperti in vari ambiti, e con personaggi rappresentativi della realtà ticinese. La radio sarà divulgata tramite il sito ​www.radiofuturo.ch​ (non attivo al momento), dove sarà possibile interagire con noi inviando messaggi. Altre azioni e attività previste per il 15 maggio non si limitano però alla radio: alle 11:59 invitiamo la popolazione ad affacciarsi alle finestre e fare più rumore possibile. Vogliamo simulare in un gesto solidale un allarme umano che segnala la crisi climatica.

top

Colpisci te stesso prima, per capire il dolore che daresti.

Proverbio cinese

 
Sponsors