• 14779 Grono - Il mago Corona a Libri in Libertà
  • 14757 Greenday 2020 – Festa della sostenibilità
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
  • 14617 Apphalthopolis
Politica
mercoledì 27 maggio 2020.
“Scenari di governanza politico-economica per il Ticino del dopo Covid-19”

“Scenari di governanza politico-economica per il Ticino del dopo Covid-19” è il titolo di un saggio di Remigio Ratti con cui Coscienza Svizzera inaugura nuove modalità di comunicazione online, tramite la collana “Gli e-paper di Coscienza Svizzera”.

Coscienza Svizzera è lieta di annunciare una nuova iniziativa di comunicazione online tramite la collana “Gli e-paper di Coscienza Svizzera”. Questi nuovi strumenti – fruibili sui diversi dispositivi in uso e scaricabili dal sito www.coscienzasvizzera.ch/Covid19 – consentono maggiore tempestività e facilità di accesso a contenuti d’attualità su temi oggetto di riflessione, specie da parte dei gruppi di lavoro dell’associazione. In tal senso, i nuovi strumenti affiancano - e talvolta precedono – le pubblicazioni di Quaderni o di Volumi in co-edizione.

Il breve saggio elaborato da Remigio Ratti per il primo e-paper parte da un’analisi delle forze e delle debolezze, delle opportunità e delle minacce, che si profilano all’orizzonte per la Svizzera e il Ticino, per poi sviluppare quattro scenari e terminare con riflessioni a favore di una governanza strategica dello sviluppo territoriale del Ticino 2025/30.

L’e-paper vuole essere uno stimolo a livello di riflessioni della collettività per contribuire a raggiungere una visione d’indirizzo condivisa, indispensabile nel momento in cui si intravede il superamento dell’emergenza e bisogna ripartire con politiche e misure concrete ancora tutte da definire, per una governanza di medio e lungo termine della nostra territorialità.

top

Ognuno desidera che la vita sia semplice, sicura e senza ostacoli; ecco perché i problemi sono tabù. L’uomo vuole certezze e non dubbi, risultati e non esperienze, senza accorgersi che le certezze non possono provenire che dai dubbi e i risultati dalle esperienze.

(Carl Gustav Jung)

 
Sponsors