• 16757 Sulle creste tra Grigioni e Ticino
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Comunicati
giovedì 20 gennaio 2011.
Nuove carte di soggiorno con dati biometrici

Lo sviluppo e l’attuazione dell’Accordo di associazione della Svizzera a Schengen/Dublino ha ulteriori conseguenze per la popolazione straniera. Dal 24 gennaio 2011 verranno rilasciate nuove carte di soggiorno con dati biometrici.

Il Consiglio federale ha posto in vigore le nuove disposizioni relative alla legislazione sugli stranieri con effetto al 24 gennaio 2011. Le modifiche si sono rese necessarie a seguito dello sviluppo dell’Accordo di associazione della Svizzera a Schengen/Dublino. A partire da tale data, i cittadini di Stati non appartenenti all’UE che soggiornano in Svizzera per più di quattro mesi e che non possono appellarsi all’Accordo sulla libera circolazione delle persone riceveranno una nuova carta di soggiorno con dati biometrici. I richiedenti l’asilo rappresentano un’eccezione.

L’identità della persona deve essere verificata dal comune. È dunque necessario che la domanda venga inoltrata di persona al controllo abitanti competente. Nel Cantone dei Grigioni le persone straniere verranno in seguito invitate a fissare un appuntamento con un centro documenti d’identità. Il rilevamento dei dati biometrici avviene nei centri documenti d’identità già esistenti di Coira e Zernez, dove si recano anche i cittadini svizzeri per rilevare i dati biometrici per il passaporto svizzero. In futuro anche le persone straniere provenienti da stati terzi dovranno quindi imperativamente recarsi in un centro documenti d’identità.

I dati biometrici rilevati rimangono validi per cinque anni e vengono salvati per la produzione di nuovi documenti. Le carte di soggiorno esistenti rimangono valide e verranno sostituite da una nuova carta di soggiorno con dati biometrici solo dopo la scadenza.

Nuove tasse A partire dall’entrata in vigore dello sviluppo dell’Accordo di associazione, la Confederazione introduce un nuovo modello di tasse. La tassa per un documento è composta da una tassa d’autorizzazione, un tassa di emissione e una tassa per il rilevamento dei dati biometrici.

top

Chi non sa sorridere non apra bottega.

(Proverbio cinese)

 
Sponsors