• 14930 Mascherina per ma...leducato!
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Regionale
martedì 10 novembre 2020.
Online la Notte del racconto 2020.
Appuntamento venerdì 13 novembre dalle 18.15

Il secondo venerdì di novembre di ogni anno in tutta la Svizzera è proposta La Notte del racconto. Una Notte speciale nella quale tutti, bambini e adulti in contemporanea in tutta la Svizzera, assistono a delle letture. Quest’anno cadrà di venerdì 13 novembre e si svolgerà col motto “Che felicità!”.

Le due biblioteche comunali di Roveredo e di Grono con la Libreria Russomanno, da anni lo organizzano in collaborazione. A Grono e a Roveredo si ritrovano così ragazze e ragazzi, bambine e bambini dalla scuola dell’infanzia alla 6a elementare dei paesi della Bassa Valle in differenti luoghi suggestivi, naturalmente sempre col buio, e ascoltano storie racconti e suggerimenti di letture. Quest’anno a causa della crisi pandemica come si può immaginare non è possibile farlo in presenza.
Le organizzatrici hanno così deciso di tenere comunque l’evento ma a distanza tramite videoletture. E lo hanno fatto alla grande con lettori e lettrici di chiara fama che offriranno videoclip tutti da gustare. I racconti, per le varie fasce di età, sono bellissimi e sono sicuramente indicati per tutti, per tutte le età e sicuramente anche per gli adulti.
Ecco chi sarà ad accompagnarci nella Notte del racconto 2020:
Alberto Luca Recchi, fotografo del mare e famoso per il suo impegno a difesa dell’ambiente, già ospite della Biblioteca a Grono. Leggerà, direttamente da Roma, il libro La balena della tempesta di Benji Davies (EDT Giralangolo).
Chiara Pelossi, nota scrittrice ticinese e anche già ospite della Biblioteca di Grono, leggerà il libro Mille stelle sopra di noi, di Sue Soltis (edizioni Nord Sud).
Daniele Dell’Agnola insegnante e musicista, autore di teatro e narratore.
Proporrà Pinocchio Furbo, tratto da Tante storie per giocare di Gianni Rodari (Einaudi ragazzi).
Elena Bigiolli docente di scuola elementare a Roveredo appassionata di letture e narrazioni. Leggerà il libro Elise e il cane di seconda mano di Bjarne Reuter (Iperborea).
A partire dalle ore 18.15 di venerdì 13 novembre a cadenza regolare i videoclip saranno pubblicati. Ragazze, ragazzi, bambine e bambini con le loro famiglie potranno così assistere alle letture tutti insieme. Tramite i docenti delle scuole tutti riceveranno l’indirizzo cui collegarsi e le istruzioni per assistere alle letture.
Gli indirizzi per collegarsi saranno anche pubblicati sul sito www.bibliotechemoesa.ch
Tutti avranno così la possibilità di scaricare e visionare i filmati guardarli e divertirsi a riguardarli se avranno piacere. Tutti i libri presentati sono naturalmente disponibili nelle Biblioteche e in Libreria.
Auguriamo a tutti di profittare di questa bella occasione.
BUONA NOTTE … DEL RACCONTO a tutti!!

top

“La vita è breve, l’arte vasta, l’occasione fuggevole, l’esperimento malcerto, il giudizio difficile.”

Ippocrate

 
Sponsors