• 15387 Giornata mondiale del libro nel Moesano all’insegna di Dante
  • 15386 San Vittore sempre più verde!
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Politica
martedì 1 dicembre 2020.
LA FRAZIONE DEL PS ACCOGLIE CON FAVORE IL PROGRAMMA ANNUALE E IL BUDGET PER IL 2021, MA SI OPPONE AL CONTENIMENTO DEGLI AUMENTI SALARIALI PER IL PERSONALE CANTONALE

La frazione del PS presso il Gran Consiglio retico si è riunita a Coira il 22 novembre sotto la presidenza di Conradin Caviezel e in conformità alle esigenze di protezione dal coronavirus. Le discussioni in preparazione della sessione di dicembre si sono concentrate sul programma annuale e sul preventivo di spesa.

In linea di principio la frazione del PS è soddisfatta del programma annuale presentato dal Governo, che comprende gli obiettivi-chiave del PS, come per esempio il «green deal», la promozione della digitalizzazione, una migliore protezione dalla violenza domestica, rafforzamento del personale di cura, promozione del plurilinguismo. Rispetto agli scorsi anni sono infatti stati inclusi nel programma alcuni aspetti decisamente più progressisti. In ogni caso il programma annuale non può essere una «tigre di carta» e deve perciò essere finanziato in modo adeguato. A questo proposito, nel prossimo bilancio il PS Grigioni avrebbe auspicato un maggiore impegno finanziario soprattutto negli ambiti della protezione contro la violenza domestica e della promozione del plurilinguismo.
Nonostante la crisi pandemica la situazione finanziaria del Cantone sembra soddisfacente. Sebbene, infatti, le previsioni del gettito fiscale siano assai pessimistiche, il budget si muove ancora nel campo segnato dagli indicatori di valutazione. Si può quindi presumere che il Cantone dei Grigioni possa chiudere anche l’anno 2021 con un risultato positivo. In questo contesto è incomprensibile che il Governo voglia arrestare l’adeguamento degli stipendi del personale dell’Amministrazione cantonale.
In quest’anno caratterizzato dalla crisi pandemica i funzionari cantonali sono stati messi sotto pressione in modo incredibile e hanno svolto il loro lavoro in un contesto difficile e con grande impegno (per es. l’Ufficio della sanità, l’Ufficio dell’industria, del commercio e del lavoro, il Servizio traduzioni, ecc.). Visto che le finanze del Cantone godono di buona salute, non è giusto che l’annuale adeguamento dei salari del personale venga frenato. Il PS Grigioni si oppone a questo modo di fare. La frazione PS sostiene invece le altre proposte di bilancio, in particolare il credito d’impegno per la creazione di un’unità COVID-19 presso l’Ufficio della sanità.
La frazione PS al Gran Consiglio retico è inoltre soddisfatta che il Governo sia disposto a migliorare l’assistenza ai bambini con esigenze speciali (incarico Degiacomi). Il PS insisterà che per la stesura dell’ordinanza venga presentata un’ampia gamma di approcci sistemici. Il PS sostiene inoltre la revisione parziale della legge sulla protezione civile e un’attuazione pragmatica dell’incarico Vetsch sulla questione del veto parlamentare sulle ordinanze (nuovi diritti d’informazione supplementare per il Gran Consiglio nel processo legislativo).

top

"Megghju aviri a chi fari cu centu briganti, ca cu nu stortu gnuranti."

È meglio aver a che fare con cento briganti piuttosto che con uno solo, ma stupido.

Proverbio calabrese

 
Sponsors