• 15387 Giornata mondiale del libro nel Moesano all’insegna di Dante
  • 15386 San Vittore sempre più verde!
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Varie
mercoledì 6 gennaio 2021.
La Svizzera e il Regno Unito continuano il commercio di prodotti biologici

A seguito della sua uscita dall’UE, il Regno Unito ha firmato un accordo con la Svizzera che disciplina il commercio di prodotti biologici tra i due Paesi. Finora questo era parte integrante dell’accordo agricolo tra la Svizzera e l’UE. L’accordo bilaterale è entrato in vigore all’inizio dell’anno.

In base a questo accordo, il Regno Unito continuerà a riconoscere l’equivalenza della legislazione svizzera sui prodotti biologici. Allo stesso tempo, la Svizzera riconosce otto organismi di certificazione che possono certificare i prodotti britannici come biologici ai sensi della legislazione UE sui prodotti biologici. L’accordo rientra nella strategia «Mind the gap» con la quale il Consiglio federale intende garantire la continuità delle relazioni della Svizzera con il Regno Unito. Permette di proseguire il commercio di prodotti biologici tra le parti senza interruzioni.

L’accordo sull’equivalenza dei prodotti biologici resta in vigore fino al 31 dicembre 2022 e in seguito dovrebbe essere convertito in una soluzione a lungo termine.

top

"Megghju aviri a chi fari cu centu briganti, ca cu nu stortu gnuranti."

È meglio aver a che fare con cento briganti piuttosto che con uno solo, ma stupido.

Proverbio calabrese

 
Sponsors