• 15239 Fuori posto o ... fuori testa?
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Comunicati
lunedì 25 gennaio 2021.
Successo per il BCSI ai Campionati Mondiali Junior di St. Moritz
Strepitoso Cédric Follador. Ora accede ai Mondiali Elite.

Successo indiscusso del Bob Club Svizzera Italiana che ottiene due risultati di grande prestigio ai Campionati Mondiali Junior disputati questo fine settimana all’Olympia Bobrun di St. Moritz–Celerina.



Nella gara di bob a 2 di venerdì Cédric Follador, in coppia con Andreas Haas, ha da subito dimostrato il suo potenziale agguantando il sesto posto nella prima manche e mantenendolo poi nella seconda, in una gara ricca di emozioni. Il risultato finale lo attesta così fra i 6 migliori piloti U26 del mondo. Ottimo risultato per tutta la nazionale elvetica che riesce a piazzare tutti e 3 gli equipaggi svizzeri in gara nei primi 10 posti (Team Vogt, al secondo posto e Team Rohner, al nono).

Domenica nella classe regina Follador, con i frenatori Oliver Gyger, Nicola Mariani e Dominik Hufschmid, raggiunge un meritatissimo quinto posto dopo due ottime manches, segnando addirittura la più alta velocità massima nella seconda manche con oltre 146 km/h. Con questo risultato, Cédric Follador si conferma secondo miglior pilota svizzero in assoluto nel bob a 4 e quinto miglior pilota junior a livello planetario. Il team Follador, grazie ai propri obiettivi raggiunti e grazie al titolo di campione mondiale junior conquistato dall’equipaggio rossocrociato di Michael Vogt, stacca il biglietto per i Campionati Mondiali Elite, previsti il prossimo 13 e 14 febbraio ad Alterberg, in Germania.

Grandi soddisfazioni dunque per Cédric e il suo team, per il BCSI e per tutta la Svizzera italiana, che dopo oltre 30 anni (dai tempi di Ralph Pichler del Bob Club Lugano), riporta alle massime competizioni un proprio atleta nella classe regina.

top

Un momento di pazienza può scongiurare un grande disastro. Un momento di impazienza può rovinare una vita intera.

Proverbio cinese

 
Sponsors