• 15536 Biblioteca Comunale Grono e Libreria Lulibri presentano Libri in libertà
  • 15513 Telefono Amico Ticino e Grigioni Italiano 1971-2021
  • 15386 San Vittore sempre più verde!
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Politica
martedì 26 gennaio 2021.
Finora somministrate 197’368 dosi di vaccino

(ats) Finora in Svizzera sono state somministrate 197’368 dosi di vaccino contro il coronavirus, ciò che corrisponde a una quota di 2,29 ogni 100 abitanti. Lo ha comunicato oggi l’Ufficio federale della sanità (UFSP), aggiungendo che le dosi consegnate dai due produttori Pfizer-BioNTech e Moderna sono 535’115.

Il Ticino, che ha ricevuto 27’145 dosi, è sopra la media nazionale con 3,36 dosi somministrate ogni 100 abitanti, per un totale di 11’815. I Grigioni sono leggermente al di sotto, con una quota del 2,17 per complessivi 4316 vaccinati. Hanno ricevuto 13’290 dosi.

La situazione nei cantoni è differente, come si nota nella tabella fornita dall’UFSP. Il cantone ad aver vaccinato di più finora è Nidvaldo con 7,47 dosi ogni 100 abitanti (pari a 3218 dosi), seguito da Appenzello Interno (5,69; pari a 917) e Basilea Città (5,56; pari a 10’890).

Inferiori alla media nazionale risultano Vaud (1,97 dosi somministrate ogni 100 abitanti; pari a 15’847), Friburgo (1,89; pari a 6084 dosi), Neuchâtel (1,46; pari a 2585 dosi), Berna (1,38; pari a 14’308 dosi), Argovia (1,89; pari a 12’973 dosi), Zurigo (1,66; pari a 25’528 dosi), Turgovia (1,46; pari a 4072 dosi), San Gallo (1,74; pari a 8870 dosi), e Svitto (2,03; pari a 3250 dosi).

A livello di dosi ricevute, Zurigo è in testa (78’935). Seguono Berna (55’250), Vaud (41’475), Argovia (38’700) e Vallese (35’230).

top

„La virtù, la sanità fisica, ogni bene e la divinità sono armonia: perciò anche l’universo è costituito secondo armonia. Anche l’amicizia è uguaglianza armonica.“

Pitagora

 
Sponsors