• 15685 Ricicliamo la moda
  • 15626 Sporcaccioni equilibristi
Regionale
giovedì 28 gennaio 2021.
Nuovo commissario per il Comune di Roveredo

(ats) Il Governo retico ha nominato un nuovo commissario per il Comune di Roveredo (GR). Alla Consigliera Nazionale Anna Giacometti segue ora l’ex Consigliere di Stato Claudio Lardi. Seguirà i lavori del Municipio da subito fino al 2022.

Oggi l’Amministrazione cantonale dei Grigioni comunica che la crisi istituzionale in seno all’esecutivo di Roveredo prosegue e che ha reso necessario un nuovo intervento governativo.

Da anni il comune della Bassa Mesolcina vive ripetutamente difficoltà di carattere istituzionale. Il Governo dei Grigioni era già intervenuto con un commissario nel gennaio del 2013 e successivamente lo scorso anno, da luglio a settembre. La Consigliera Nazionale Anna Giacometti era stata infatti chiamata a gestire la situazione tesa venutasi a creare dopo le elezioni del municipio per la legislatura 2019-2022.

Da un incontro del dicembre scorso fra i municipali di Roveredo e l’Ufficio cantonale per i comuni è emerso che il rapporto tra i membri dell’esecutivo e il sindaco è gravemente compromesso. Fra le misure di vigilanza, che contemplano la destituzione, la nomina di un commissario governativo o l’istituzione di una curatela, il Governo dei Grigioni ha optato per un nuovo commissario nella persona dell’avvocato Claudio Lardi, già Consigliere di Stato. L’incarico vale con effetto immediato ed è limitato fino al termine della legislatura 2019-2022.

top

L’uomo superiore comprende la giustizia e la correttezza; l’uomo dappoco comprende l’interesse personale.

(Confucio)

 
Sponsors