• 15536 Biblioteca Comunale Grono e Libreria Lulibri presentano Libri in libertà
  • 15513 Telefono Amico Ticino e Grigioni Italiano 1971-2021
  • 15386 San Vittore sempre più verde!
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Varie
giovedì 13 maggio 2021.
Tasse sugli alcolici, ecco come vengono utilizzate

(ats) Quasi un milione di franchi provenienti dalle tasse sulla mescita di bevande alcoliche cantonale e dalla decima dell’alcol federale vengono distribuiti a numerose istituzioni grigionesi, oppure vanno a finanziare la prevenzione alle dipendenze di vario genere.

Come comunica oggi l’Amministrazione cantonale retica, i proventi delle tasse di licenza cantonale per la mescita di bevande alcoliche ammontano a 364’000 franchi, mentre la decima sull’alcol federale che può essere distribuita nei Grigioni ha raggiunto quota 627’307 franchi. Secondo la legge sull’alcool, ai cantoni spetta infatti il dieci per cento (decima) dei proventi netti incassati dalla Regìa federale degli alcool.

Come precisa il comunicato odierno, secondo la legge sugli esercizi pubblici e gli alberghi, un terzo dell’imposta cantonale sul commercio al minuto di bevande distillate viene devoluto a istituzioni di utilità pubblica, mentre due terzi vengono utilizzati per la promozione del turismo.

I mezzi finanziari provenienti dalla tassa federale denominata "decima sull’alcol" sono invece utilizzati per l’informazione e la prevenzione legate ai problemi che derivano dall’alcolismo e a quelli da abuso di sostanze che creano dipendenza, come stupefacenti e medicamenti. In parte vengono anche impiegati per assistere bambini e adolescenti che appartengono a famiglie con problemi di dipendenza oppure per aiutare preventivamente i gruppi a rischio.

top

„La virtù, la sanità fisica, ogni bene e la divinità sono armonia: perciò anche l’universo è costituito secondo armonia. Anche l’amicizia è uguaglianza armonica.“

Pitagora

 
Sponsors