• 15804 Come le foglie in autunno!
Comunicati
lunedì 24 maggio 2021.
FFS: orario 2022, più collegamenti ma "orario estivo" in Ticino

(ats) Più collegamenti nel traffico pendolare e del tempo libero e viaggi più veloci in Europa. È quanto prevede la prima bozza dell’orario dei trasporti pubblici per il 2022 pubblicata oggi. Per il Ticino la principale novità è l’introduzione di un "orario estivo", indicano le FFS in una nota.

Da inizio giugno 2022 fino alla fine del periodo estivo l’offerta regionale a Sud delle Alpi sarà ridotta per permettere l’esecuzione di interventi infrastrutturali, necessari al buon funzionamento della rete ferroviaria. Altri possibili cambiamenti per quanto riguarda il traffico su scala locale sono ancora elaborazione e verranno resi pubblici nei prossimi mesi, indicano le Ferrovie federali.

Tra le novità che saranno introdotte nel resto del Paese si segnalano il miglioramento dell’offerta Zurigo e Coira, soprattutto per i viaggiatori del tempo libero. Verrà anche introdotto un nuovo collegamento diretto Berna/Burgdorf/Zurigo/Ziegelbrücke/Coira.

Ad Altdorf (UR) ogni due ore si fermeranno i treni IC2, che offrono un collegamento diretto con il Ticino tramite la galleria di base del San Gottardo. Al tempo stesso viene soppressa la fermata provvisoria dei treni IC/EC a Flüelen (UR).

Nel traffico viaggiatori internazionale verrà introdotto un collegamento notturno giornaliero tra Zurigo e Amsterdam. Tra la città sulla Limmat e Monaco di Baviera il viaggio si accorcerà di mezz’ora (a 3,5 ore).

Le FFS precisano ancora che il 26 maggio verrà attivato il sito www.progetto-orario.ch dove sarà possibile consultare l’orario di treni, impianti a fune, battelli e autobus che entrerà in vigore il prossimo 11 dicembre. Fino al 13 giugno gli interessati potranno comunicare eventuali incongruenze.

top

“Assumersi la responsabilità della propria infelicità è l’inizio del cambiamento.”

OSHO

 
Sponsors