• 17263 I soliti ... maleducati!
  • 17240 Urca, che FISICO!
  • 17226 Un tè con Soroptimist Moesano
Fuori regione
giovedì 16 settembre 2021.
L’Ambulatorio Mielolesi SPZ – EOC

Nasce nel 2016 dall’esigenza di avere sul territorio della Svizzera italiana un punto di riferimento per le persone con lesioni del midollo spinale, l’innovativo Ambulatorio per pazienti Mielolesi dell’EOC in collaborazione con lo Schweizer Paraplegiker-Zentrum (SPZ) di Nottwil (Lucerna). L’ambulatorio, attivo quindi da 5 anni, si prefigge di agevolare l’inserimento nella società dei pazienti mielolesi, aiutandoli a mantenere e migliorare il loro stato di salute e le loro necessità quotidiane.

L’ambulatorio si rivolge alle persone mielolese a seguito di una malattia o di un infortunio e alle persone affette da malattie neuromuscolari (congenite o acquisite). L’ambulatorio si avvale di una rete di buone collaborazioni con i vari specialisti presenti sul territorio della Svizzera italiana ma soprattutto collabora strettamente con il Centro Svizzero per paraplegici di Nottwil, struttura riconosciuta a livello mondiale.

Grazie a questa importante collaborazione i pazienti possono beneficiare, una volta al mese, di una consulenza totalmente in italiano, da parte degli specialisti della Clinica, tra cui quella del Primario Dr. med. Michael Baumberger e del suo team. È inoltre a disposizione un’infermiera di Parahelp, il servizio infermieristico specializzato, che offre la sua consulenza al fine di aiutare il paziente a gestire le proprie necessità quotidiane.

Con l’ambulatorio collabora anche il PD Dr. med. Julien Renard, viceprimario del Servizio di Urologia agli Ospedali Regionali di Bellinzona e Lugano, competente e attento alle problematiche del paziente mieloleso.

Nell’ambulatorio il paziente riceve un aiuto rapido e mirato, una valutazione fisiatrica, volta a prevenire le complicanze tipiche del mieloleso. Durante il controllo annuale è prevista una presa in carico fisioterapica, ergoterapica, infermieristica e neuro-urologica. In base all’esito di questi accertamenti verrà discusso insieme il percorso terapeutico e medico più adeguato da intraprendere.

top

La politica è come la medicina: il suo unico compito è la scelta dei mali. Ogni legge è infatti un male perché costituisce sempre una infrazione alla libertà ma, ripeto, la scienza politica non ha altro compito che quello della scelta dei mali.
Jeremy Bentham

 
Sponsors