• 16093 Fantasia o maleducazione?
Comunicati
martedì 30 novembre 2021.
Poschiavo/Mesolcina: Nominati gli aspiranti poliziotti grigionitaliani

Il Comandante della Polizia cantonale dei Grigioni ha nominato una donna e due uomini provenienti dalla Val Poschiavo e dalla Mesolcina per la formazione di polizia. I tre inizieranno il prossimo marzo il percorso formativo della durata di due anni.

Dal 2016 per gli aspiranti grigionesi di lingua madre italiana esiste la possibilità di frequentare la Scuola cantonale di polizia (SCP) di Giubiasco. Gli aspiranti nominati sono un 25.enne di Poschiavo, una 27.enne e un 23.enne della Mesolcina. Il percorso formativo in polizia inizierà il 1°marzo 2022. Nel corso del primo anno gli aspiranti frequenteranno le lezioni teoriche presso la Scuola cantonale di polizia di Giubiasco. Il secondo, dedicato alla formazione pratica, si svolgerà presso la Polizia cantonale dei Grigioni. Il percorso formativo si concluderà nel 2024 con l’esame professionale federale.

Centro di formazione per il personale addetto alla sicurezza
La Scuola cantonale di polizia (SCP) di Giubiasco è un centro di formazione per il personale addetto alla sicurezza di lingua italiana. Oltre agli aspiranti delle Polizie cantonali dei Grigioni e del Ticino frequentano i corsi aspiranti delle varie Polizie comunali, della Polizia dei trasporti e della Polizia militare.

top

Siamo schiavi delle leggi, per poter essere liberi.

Cicerone

 
Sponsors