• 17035 Biblioteca Comunale di Grono - Appuntamenti
  • 17017 Fantasioso o maleducato?
Politica
martedì 30 novembre 2021.
Iniziativa cure infermieristiche: ora nessun giochetto sporco!
di ForumAlternativo

La chiara affermazione dell’iniziativa popolare “Per cure infermieristiche forti” non può che rallegrarci anche perché il ForumAlternativo si è impegnato a fondo nella campagna per sostenerla.

Il popolo ha chiaramente detto che vuole misure radicali per evitare che la già grave mancanza di personale curante diventi catastrofica. Tutte le previsioni parlano di almeno 30-40’000 infermiere che potrebbero mancare tra 15-20 anni. E allora avremo un disastro simile a quello che avrebbe potuto capitare nei momenti peggiori della pandemia se i paesi viciniori avessero precettato, come ne avevano tutto il diritto, il personale infermieristico frontaliero che lavora nei nostri ospedali.

Il testo dell’iniziativa prevede che entro 18 mesi il Consiglio Federale deve promulgare delle ordinanze per migliorare le condizioni di lavoro del personale infermieristico. Ciò significa non solo appropriati adeguamenti salariali ma soprattutto la definizione del numero minimo di infermiere che devono essere presenti ad ogni momento nei vari reparti di cura. È solo così che si potrà evitare come sta avvenendo oggi, che la gran parte delle infermiere abbandoni molto presto la professione, perché sfinite da uno stress insopportabile.

Il controprogetto indiretto, tacitamente rifiutato dal popolo, prevedeva invece quale unica misura un investimento di Confederazione e Cantoni per formare un maggior numero di infermiere. Una misura giusta, ma largamente insufficiente, se non si migliorano le condizioni di lavoro.

Purtroppo ci sono già chiari segni che chi ha osteggiato l’iniziativa, ed in particolare l’UDC ed i Liberali, non hanno minimamente intenzione di attuarla e stanno cercando di tessere compromessi con una parte di parlamentari di centro-sinistra, per evitare che sia il Consiglio Federale a legiferare immediatamente e per far sì che il Parlamento rilanci dapprima le misure del controprogetto, dicendo che il resto lo si farà più tardi. Questo significherebbe rimandare alle calende greche ogni soluzione radicale del problema.

Il risultato dell’iniziativa è stato ottenuto grazie ad una mobilizzazione impressionante del mondo infermieristico. Abbiamo l’impressione che mobilizzazioni simili potrebbero a breve essere ancora necessarie per obbligare il mondo politico bernese a realizzare quanto deciso dal popolo.

top

Sogna ciò che ti va; vai dove vuoi; sii ciò che vuoi essere, perché hai solo una vita e una possibilità di fare le cose che vuoi fare.

(Paulo Coelho)

 
Sponsors