• 16876 A scanso di equivoci
  • 16858 Mata SWING a San Vittore
  • 16857 Dove sta ZAZAR?
Fuori regione
venerdì 17 dicembre 2021.
Coronavirus: Coira delusa da nuove misure

(ats) L’inasprimento generalizzato delle misure sanitarie annunciato oggi dal Consiglio federale crea malcontento nei Grigioni. Il Cantone ritiene di essere stato trattato in modo svantaggioso.

Abbiamo svolto bene il nostro lavoro durante pandemia, ha reagito il consigliere di Stato Marcus Caduff davanti ai media a Coira, aggiungendo che non era auspicata l’introduzione di misure generalizzate senza differenziazione tra Cantoni. In poche parole, i Grigioni ritengono di fare le spese di quelli negligenti.

Il Cantone ritiene di aver avuto un ruolo pionieristico nella crisi sotto diversi punti di vista. Nel gennaio di quest’anno, per esempio, le autorità sono state le prime a introdurre test scolastici. Solo due giorni fa, in uno studio sulla gestione della pandemia, Avenir Suisse ha lodato il Cantone per il suo impegno superiore alla media.

Caduff ritiene che le nuove misure si tradurranno in perdite. Egli ha comunque espresso anche una certa comprensione nei confronti di Berna. Con Omicron non sappiamo cosa aspettarci, ha rilevato, e dobbiamo stare attenti ora, anche se il numero di infezioni nei Grigioni è in leggero calo.

top

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.”

WINSTON CHURCHILL

 
Sponsors