• 16507 Segnaletica ... incompleta!
Regionale
giovedì 23 dicembre 2021.
Comunicato del gruppo "Un Cuore per San Vittore"

È stato un intenso periodo dell’Avvento quello trascorso in quel di San Vittore. L’entusiasmo per le attività condivise si poteva già percepire per tutto il mese di novembre, quando un notevole ed indefinito numero di abili mani hanno confezionato una sciarpa. Partita dalle case delle organizzatrici e lasciata girare senza controllo per il paese con una sola lettera esplicativa ad accompagnarla.

In particolare è stato assegnato il compito di passarla oltre, al più tardi dopo due giorni dalla ricezione, dando così una prova di pensiero verso il prossimo, non necessariamente amico o parente. È ritornata puntuale al mittente a fine mese nella ragguardevole lunghezza di ben 33 metri ed ora, come promesso, è stata destinata a donare un tocco di colore al grande albero posato, saldamente, alla stazione dagli operai comunali.



Ottima anche l’adesione al calendario dell’Avvento con tante famiglie che hanno portato un po’ di luce in tutte le zone del paese e che hanno incentivato la curiosità e il desiderio di movimento anche in questo periodo dove si tende ad isolarsi in casa. Un particolare tocco l’hanno dato anche i bambini del doposcuola scolastico che, grazie all’adesione delle animatrici Fosca e Cristina, hanno potuto esporre i loro presepi nelle finestre al pianterreno della Stazione fino all’inizio delle vacanze di Natale.
Il 6 dicembre è poi arrivato il grande momento che il gruppo ha voluto dedicare ai più piccoli. Un simpatico San Nicolao ha regalato un’ottantina di sacchetti ai bambini che hanno accolto l’invito a presentarsi alla Stazione.
Tutti i doni sono stati abilmente confezionati a mano da un gruppo di volontari coinvolti in gran segreto nella preparazione. Il numero 6 corrispondeva anche alla nostra finestrella presentata quest’anno sotto forma di cassetta delle lettere per Babbo Natale o Gesù Bambino. Un vero gioiellino ricavato da un tronco e preparato con maestria da un esperto papà coadiuvato da qualche nonno e nonna, mantenendo così uno dei punti cardine delle nostre linee guida: la collaborazione intergenerazionale.
A San Nicolao è stata consegnata subito una prima lettera trovata nella magica bucalettere. Un desiderio per Natale del Cuore per San Vittore: far felici anche altri bambini e famiglie meno fortunate! L’abile vecchietto, per realizzarlo, ha chiesto aiuto ai presenti, invitando i piccoli ad un gesto di condivisione.
Il 6 gennaio ci sarà così il gran finale con la Befana che arriverà alle 16.00 e alla quale verranno affidati tutti i giocattoli, i panettoni e i regali che verranno depositati sotto l’albero.
Il Natale è anche questo, Un Cuore per San Vittore è questo: condivisione, animazione e solidarietà!



Chi volesse aderire alla raccolta benefica di giocattoli nuovi o di alimenti donando un secondo Natale a quel “ troppo per noi “ e farlo diventare un “tanto per altri “ può portare i pacchi direttamente sotto l’albero alla Stazione il giorno dell’Epifania oppure consegnarli ad una di noi dal 27.12 al 6.1
Concludiamo con l’augurio di un Sereno Natale e un caloroso augurio di ogni bene per il Nuovo Anno che estendiamo a tutti i nostri volontari e alle loro famiglie, ai numerosi sostenitori e a tutti i simpatizzanti di San Vittore, delle nostre Valli e del mondo intero.

GRAZIE a tutti

Ramona Fumi Atanes
Mariuccia Togni
Tania Zanolari

top

La guerra è opera degli uomini.
Donne e bambini possono partecipare solo come vittime.

(Tomislav Markovic)

 
Sponsors