• 17240 Urca, che FISICO!
  • 17226 Un tè con Soroptimist Moesano
  • 17017 Fantasioso o maleducato?
Ricordiamoli - i nostri cari
giovedì 17 marzo 2022.
Elena Guerini-Garzoni: una persona speciale che ti faceva sentire a casa
di Nicoletta Noi-Togni

Non mi sembra possibile! E’ cosi difficile associare la morte ad una persona cosi piena di vitalità, di allegria, di una capacità di comunicazione immediata e calorosa. Tanto da saperti contagiare con la sua risata ed anche con il piglio severo che adottava nelle recite. E poi c’era il dialetto di Roveredo, cosi vero e genuino che diventava immediatamente musica familiare e ti faceva sentire a casa. Nei diversi eventi – recite teatrali, canto nei cori – cercavo la sua figura sapendo di trovarla insieme alla sua voce dal timbro inconfondibile. Si, Lena era inimitabile nel suo essere spontaneo ma anche nella sua vicinanza, nella sua partecipazione alla vita dei nostri paesi, nel suo entusiasmo e nella sua passione.
Una persona speciale e profondamente "nostra” che molto rimpiangeremo.
Insieme alla sua famiglia alla quale giunga il mio più affettuoso pensiero.

top

La politica è come la medicina: il suo unico compito è la scelta dei mali. Ogni legge è infatti un male perché costituisce sempre una infrazione alla libertà ma, ripeto, la scienza politica non ha altro compito che quello della scelta dei mali.
Jeremy Bentham

 
Sponsors