• 17240 Urca, che FISICO!
  • 17226 Un tè con Soroptimist Moesano
  • 17017 Fantasioso o maleducato?
Politica
martedì 29 marzo 2022.
Jon Domenic Parolini - un politico al servizio della cultura

"Vale la pena investire nell’arte e nella cultura ed è nostro compito valorizzare e promuovere la ricchezza culturale del nostro cantone”; queste le parole espresse recentemente da Jon Domenic Parolini durante un incontro elettorale pubblico.

Per migliorare le condizioni degli operatori culturali professionali e amatoriali e per consentire a quante più persone possibile di accedere alla cultura in maniera attiva è stato creato un concetto culturale cantonale. Parallelamente, il Gran Consiglio ha approvato il credito necessario per l’attuazione di questa strategia. In qualità di ministro dell’istruzione e della cultura del Governo retico, Parolini ha svolto un ruolo chiave nella definizione di questo progetto orientato al futuro, ottenendo pieno sostengo dal Parlamento. L’entusiasmo e la considerazione di Parolini per la cultura e il trilinguismo grigionese, si riflette sia nel suo grande impegno politico sia nelle sue numerose visite ad eventi e istituzioni culturali in tutti gli angoli del Cantone. Nell’interesse della diversità linguistica e culturale del nostro cantone, raccomando la rielezione in Governo del Consigliere di Stato Jon Domenic Parolini.

Margrit Darms-Landolt, Schnaus

top

La politica è come la medicina: il suo unico compito è la scelta dei mali. Ogni legge è infatti un male perché costituisce sempre una infrazione alla libertà ma, ripeto, la scienza politica non ha altro compito che quello della scelta dei mali.
Jeremy Bentham

 
Sponsors