• 17035 Biblioteca Comunale di Grono - Appuntamenti
  • 17017 Fantasioso o maleducato?
Comunicati
giovedì 19 maggio 2022.
"PROMO Femina" promuove le donne in politica

(ats) "PROMO Femina" è un progetto della Scuola universitaria professionale dei Grigioni (SUP GR) che mira a facilitare alle donne l’accesso alle cariche politiche a livello comunale. In Svizzera solo un quarto delle cariche è occupato da donne.



Il progetto di ricerca della SUP GR ha analizzato la situazione in 482 comuni nei cantoni di Appenzello Esterno, Grigioni, San Gallo, Zurigo e Vallese. Sono stati esaminati gli organi esecutivi, quelli legislativi, quelli scolastici e le commissioni di gestione per capire le ragioni della scarsa rappresentanza femminile in senso alle autorità comunali. Infatti solo il 25 percento delle donne occupa cariche a livello esecutivo comunale, mentre la quota è leggermente superiore nei parlamenti comunali.

Una piattaforma con 120 misure

Grazie alla partecipazione e alla collaborazione attiva di 100 partecipanti, che hanno permesso di coprire una vasta fascia, è stato possibile creare una piattaforma online che contiene 120 misure d’intervento rivolte ai comuni. Si tratta di possibili soluzioni per fare in modo di colmare lacune conoscitive relative alla politica comunale, per incoraggiare le donne a presentare la propria candidatura, per individuare dei mentori fra i politici comunali esperti, oppure per conciliare al meglio lavoro, famiglia e carica comunale.

Il sito web promofemina.ch, fruibile in lingua tedesca, contiene anche consigli utili, informazioni relative alla politica comunale e video per facilitare l’ingresso delle donne nella politica comunale.

Un’oscillazione fra il 19 e il 61 percento

La quota media delle donne nei consessi politici comunali oscilla tra il 19 percento nelle commissioni di gestione nel Canton Zurigo e il 61 percento negli organi scolastici nel Vallese. In media le donne sono poco presenti negli organi esecutivi e gestionali (25 percento), ma superano gli uomini all’interno degli organi scolastici (55 percento).

Considerate tutte le cariche comunali, la classifica generale delle quote femminili vede al primo posto il Vallese (42 percento), al secondo l’Appenzello Esterno (40 percento) e al terzo Zurigo (33 percento). Chiudono Grigioni (32 percento) e San Gallo (31 percento).

"Non si tratta di un divario urbano-rurale. La sottorappresentanza delle donne negli esecutivi comunali emerge in tutto il Paese", ha spiegato a Keystone-ATS la responsabile del progetto Ruth Nieffer della SUP GR. E ha aggiunto che attraverso e grazie allo studio si vuole spronare le donne a impegnarsi nella vita politica a livello comunale.

top

Sogna ciò che ti va; vai dove vuoi; sii ciò che vuoi essere, perché hai solo una vita e una possibilità di fare le cose che vuoi fare.

(Paulo Coelho)

 
Sponsors