• 16655 La memoria delle ciliegie
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Regionale
martedì 7 giugno 2022.
Due atlete grigionitaliane sul podio della sportiva e lo sportivo grigionese dell’anno!
di Lino Succetti

Sono la mesolcinese Fabiana Mottis, con il NUC di Neuchatel campionessa svizzera di pallavolo, classificatasi al secondo posto e la poschiavina Evelina Raselli, nazionale svizzera di hockei alle recenti Olimpiadi, terza classificata.



Le due atlete sono finite sul podio assieme al vincitore della medaglia di bronzo olimpica nello Skikross Alex Fiva, primo classificato dopo un voto popolare che ha costituito il il 50% del conteggio finale assieme all’altro 50 % spettante alla giuria composta da Thomas Gilardi (Presidente della Federazione grigionese per lo sport), Stefan Caprez (Presidente Commissione per lo sport del cantone dei Grigioni), Thierry Jeanneret (responsabile Grigioni Sport), René Weber (Responsabile Sport Zeitung «Svizzera sudorientale»), Christog Kuoni (membro della commissione cantonale per la promozione dello sport) e Rahel Bachmann (Percento culturale Migros).

La tradizione della nomina dell’atleta grigionese dell’anno risale al 1992 e i vincitori sono stati premiati con assegni di dieci, tre e due mila franchi venerdì 3 giugno durante una serata di gala.

top

È conveniente che esistano gli dei, e, siccome è conveniente, lasciateci credere che esistano.

Ovidio (Publio Ovidio Nasone)

 
Sponsors