• 17226 Un tè con Soroptimist Moesano
  • 17218 Presentazioni librarie - Appuntamenti
  • 17017 Fantasioso o maleducato?
Fuori regione
domenica 11 settembre 2022.
Valposchiavo: cacciatore gravemente ferito in un incidente

(ats) Incidente di caccia ieri nei Grigioni: un cacciatore è rimasto gravemente ferito verso le 07.00 sopra Brusio, in Valposchiavo (GR), vicino alla zona di confine con l’Italia, da un colpo d’arma da fuoco sparato da un collega italiano.

Quest’ultimo intendeva colpire un cervo, ma il proiettile non ha raggiunto l’animale, bensì un cacciatore poschiavino, indica oggi in una nota la polizia cantonale grigionese. Il malcapitato è stato poi trasportato con un elicottero della Rega all’Ospedale Civico di Lugano.

Siccome l’incidente di caccia è avvenuto sulla linea di confine italo-svizzera, le autorità giudiziarie di entrambi i Paesi, in collaborazione con la polizia cantonale dei Grigioni ed i carabinieri di Tirano, stanno chiarendo la dinamica dei fatti.

Per effettuare gli accertamenti di polizia è stato richiesto anche l’intervento di un elicottero civile, precisa ancora il comunicato

top

Ho perso un po’ la vista, molto l’udito. Alle conferenze non vedo le proiezioni e non sento bene. Ma penso più adesso di quando avevo vent’anni. Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: io sono la mente.

(Rita-Levi Montalcini)

 
Sponsors