• 17035 Biblioteca Comunale di Grono - Appuntamenti
  • 17017 Fantasioso o maleducato?
Lettere dei lettori
domenica 30 ottobre 2022.
Veduta aerea della Svizzera dal 1946 a oggi

L’Ufficio federale di topografia swisstopo offre un viaggio ancora più completo nella storia della Svizzera grazie a immagini aeree scattate dal 1946 a oggi. Questi dati storici possono essere consultati gratuitamente tramite il visualizzatore di carte e geodati della Confederazione map.geo.admin.ch.

Grazie alla raccolta «Viaggio nel tempo», da quasi cinque anni è possibile osservare i cambiamenti del paesaggio svizzero dall’alto. Swisstopo ha costantemente alimentato il visualizzatore map.geo.admin.ch con nuovi dati e più di 108 000 immagini aeree sono state integrate e georeferenziate.

La Svizzera vista dall’alto dalla fine della Seconda guerra mondiale Tramite la pubblicazione di questo patrimonio culturale, l’Ufficio federale porta avanti il suo impegno atto a conservare, valorizzare e rendere disponibili i suoi geodati nazionali. Grazie all’elaborazione di migliaia di fotografie aeree è possibile selezionare una determinata località e andare avanti e indietro nel tempo per osservare come sono mutate le aree urbane e i cambiamenti dell’ambiente naturale dal 1946 a oggi.

Dal bianco e nero al colore
Fino alla fine degli anni Novanta le immagini sono in bianco e nero. Grazie al colore il paesaggio acquista la sua dimensione reale. Anche le tecnologie impiegate per scattare le fotografie si sono evolute. Ciò significa che le immagini di oggi contengono molti più dettagli, come le strisce pedonali o i pannelli solari sui tetti degli edifici.

Nel corso degli anni, la superficie coperta dalle immagini aumenta progressivamente di anno in anno. L’acquisizione digitale dei dati nel 2005 ha consentito un trattamento più rapido delle immagini.

Un’evoluzione del paesaggio di oltre 70 anni
Dal 1946, il paesaggio naturale e urbano è cambiato in modo significativo: le foto aeree mostrano, ad esempio, le diverse fasi di costruzione del Politecnico di Zurigo, la realizzazione dell’aeroporto di Ginevra o della diga della Val Verzasca in Ticino. Molti altri esempi di questo tipo si possono osservare in tutta la Svizzera.

top

Sogna ciò che ti va; vai dove vuoi; sii ciò che vuoi essere, perché hai solo una vita e una possibilità di fare le cose che vuoi fare.

(Paulo Coelho)

 
Sponsors