• 13955 Alla salute!
Cultura
giovedì 21 aprile 2011.
Consiglio della settimana
di Francesca Russomanno

Questa settimana vi propongo "La Nota Segreta" di Marta Morazzoni.

Romanzo storico, sentimentale e di avventura nel quale è narrata la storia di una ragazzina, Paola Pietra, vissuta nella prima metà del settecento. È una storia vera.

La storia di Paola Pietra, contessina milanese, che, tredicenne, viene portata dalla sua famiglia e contro la sua volontà in un convento di clausura, il Monastero di Santa Radegonda in Milano, in cui trova come unica consolazione alla solitudine e alla non volontaria reclusione, la scoperta del canto grazie alla monaca Suor Rosalba Guenzani. Dal convento riesce a fuggire dopo pochi anni, spinta da un indefinito desiderio d’amore e da una grande volontà di ritornare nel mondo. Una storia di libertà.

Romanzo:

Suor Rosalba Guenzani, monaca benedettina del convento di S. Radegonda è famosa in Milano e altrove per le sue doti canore di soprano e per la sua maestria nel dirigere il coro e insegnare alle sue consorelle.
Le Messe cantate del convento sono un’attrazione anche per chi non è credente. È lei a scoprire la bella voce da contralto di Paola Pietra ancora adolescente. Quella voce da contralto farà fantasticare e innamorare Sir John Breval, un diplomatico inglese in missione a Milano. Sir John, che ha modo di ascoltarla al di là della grata e che riuscirà a distinguerne il timbro e a seguirne con piacere il suo espandersi nel canto e con il desiderio di conoscere la persona con una voce sublime.

Poi ci sarà la fuga di Paola Pietra dal convento, il loro primo incontro in un cascinale alle porte di Milano, il viaggio verso Venezia e poi di nuovo la partenza verso Marsiglia per cercare di non farsi prendere dai loro inseguitori che vorrebbero riportare Paola in convento.
Da Marsiglia Paola Pietra partirà da sola su una nave mercantile. Sir John raggiunta Marsiglia ripartirà con Paola alla volta dell’Inghilterra dove ella sarà ospitata dalle sorelle di Sir John, mentre lui raggiunge la moglie e i suoi due figli. Lì chiederà il divorzio che, con molta sofferenza, la moglie gli concederà. Paola Pietra decide di fare un viaggio a Roma per ottenere dalla Chiesa lo scioglimento ufficiale dal vincolo monacale a cui era stata costretta contro la sua volontà.

Buona lettura

Franca

top

La cosa più preziosa che puoi ricevere da chi ami è il suo tempo.
Non sono le parole, non sono i fiori, i regali. È il tempo.
Perché quello non torna indietro e quello che ha dato a te è solo tuo, non importa se è stata un’ora o una vita.

(David Grossman)

 
Sponsors