• 16582 In dentro e in fuori - Presentazione libraria
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Regionale
domenica 9 ottobre 2011.
Già più di 100 soci!
Associazione per la Salvaguardia del Piano di S. Vittore

In poco più di un mese, l’Associazione per la Salvaguardia del Piano di San Vittore (SPSV) ha già raccolto oltre cento adesioni. I soci provengono principalmente da San Vittore e dai comuni limitrofi della Mesolcina e del Ticino, a dimostrazione del fatto che la salvaguardia del Piano di San Vittore è una questione di portata regionale e intercantonale. La nostra Associazione si batte in primo luogo contro l’insensato progetto del governo grigionese di creare in territorio di San Vittore la più vasta area industriale del Cantone. Riteniamo tale progetto nefasto per motivi ambientali, urbanistici e sociali, poiché destinato ad attirare soprattutto industrie a basso valore aggiunto che contribuiscono al dumping sociale e salariale. L’ampio consenso riscontrato – e ne approfittiamo per ringraziare aderenti, simpatizzanti e sostenitori – ci conforta nella nostra azione e ci stimola a trovare soluzioni alternative per il futuro del Piano, con il concorso dei cittadini e le cittadine di San Vittore e della regione. Non mancheremo di tener informata la popolazione sugli sviluppi della situazione. Ricordiamo ancora che si può aderire all’Associazione versando la somma di 15.- franchi sul conto corrente 65-177968-6 a favore dell’Associazione per la Salvaguardia del Piano di San Vittore, 6534 S. Vittore. Invitiamo inoltre a consultare il nostro sito www.spsv.ch e a comunicarci le vostre riflessioni o proposte all’indirizzo info@spsv.ch.

Il Comitato ASPSV

top

“In pace i figli seppelliscono i padri, mentre in guerra sono i padri a seppellire i figli.”

ERODOTO

 
Sponsors