• 16757 Sulle creste tra Grigioni e Ticino
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Comunicati
martedì 1 novembre 2011.
Derrate alimentari avariate

Distrutti centinaia di chili di derrate alimentari nell’ambito di controlli effettuati in collaborazione con l’Ufficio alimentare e veterinario del Cantone di Ginevra

Da numerosi controlli doganali effettuati tra giugno e settembre di quest’anno sono emerse gravi lacune nel trasporto di derrate alimentari. Le merci che non erano più fresche o che non soddisfacevano le condizioni di trasporto oppure di conservazione sono state distrutte.

Da maggio 2011, l’Amministrazione federale delle dogane e l’Ufficio alimentare e veterinario del Cantone di Ginevra hanno intensificato i controlli nel trasporto di derrate alimentari.

In seguito alla constatazione di numerose irregolarità, le merci in questione sono state respinte o distrutte.

Qui appresso un elenco non esaustivo delle merci controllate.

1. 531 kg di derrate alimentari (carne e pesce in salsa) destinate a un negozio di alimentari sono stati sequestrati e distrutti poiché conservati a +18 °C, anziché a +5 °C o a -8 °C.

2. 10 kg di pesce fresco (conservazione a +2 °C secondo le prescrizioni legali) e 2 kg di crostacei surgelati (conservazione a
- 18 °C secondo le prescrizioni legali) sono stati sequestrati e distrutti, dato che erano trasportati a temperatura ambiente.

3. Un carico di filetti di nasello (Merluccius merluccius) dell’Atlantico è stato sequestrato e distrutto perché conteneva un genere di parassita pericoloso per la salute (anisakis: foto 1).

4. Dal controllo di un carico di 20 kg di palamite è emersa la presenza di parassiti. Il pesce fresco era trasportato in contenitori inadatti e a una temperatura inadeguata (congelamento insufficiente). L’esame organolettico ha confermato che la merce non era fresca. Dichiarata non commestibile, essa è stata distrutta.

5. L’esame organolettico di 8 kg di sardine della Bretagna ha evidenziato lo stato di decomposizione di queste ultime. La merce è quindi stata distrutta (foto 2).

6. 30 kg di derrate alimentari (articoli di panetteria) surgelate erano trasportati a temperatura ambiente. Il carico è stato sequestrato e distrutto.

7. 110 kg di derrate alimentari (carne e pesce in salsa) prodotte in Francia sono stati sequestrati e distrutti. Erano trasportati a una temperatura di +25 °C, anziché di +5 °C.

top

Chi non sa sorridere non apra bottega.

(Proverbio cinese)

 
Sponsors