• 16757 Sulle creste tra Grigioni e Ticino
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Regionale
sabato 19 novembre 2011.
22 ottobre 2011- Inaugurazione del Centro Culturale di Circolo a Soazza

Il comune di Soazza, il Circolo di Mesocco e il Moesano in generale possono vantare un’infrastruttura culturale e didattica di tutto rispetto.

Parliamo del Centro Culturale inaugurato ufficialmente lo scorso 22 ottobre. E proprio durante la cerimonia ufficiale, alla quale sono intervenute numerose personalità politiche e culturali della regione e del resto del Cantone, nonché tantissimi cittadini di Soazza, Mesocco e Lostallo, che sono state sottolineate peculiarità e pregi della struttura.
 


 
Innanzi tutto, come ha precisato il promotore del Centro Luciano Mantovani (presidente del Consiglio culturale e coordinatore delle attività del Centro), la struttura è stata fortemente voluta dalle autorità e dalla cittadinanza ed evidenzia anche l’importanza della collaborazione con gli altri due comuni del Circolo. Il Centro va ad inserirsi come ulteriore tassello nel panorama delle strutture culturali della regione, quali l’Archivio a Marca e il Museo Moesano.
 
Nel corso dell’inaugurazione ufficiale sono intervenuti anche il Consigliere di Stato e capo del dipartimento dell’educazione, cultura e sport Martin Jäger, i sindaci di Soazza, Mesocco e Lostallo (Leone Mantovani, Romano Fasani e Nicola Giudicetti), il presidente della Regione Mesolcina Andrea Toschini, il vice presidente della Pgi Moesano Stefano Peduzzi e l’architetto Fausto Chiaverio. Da tutti gli interventi è emersa l’importanza che riveste il Centro culturale, sia per mantenere in vita la memoria storica non solo dell’Alta Valle ma di tutta la regione, sia per approfondire temi di attualità sia per instaurare e dare continuità alla collaborazione con gli altri enti culturali della regione.
 

 

 
I festeggiamenti per l’inaugurazione del Centro sono stati rallegrati da esibizioni musicali e canore da parte di gruppi musicali dei tre comuni di Circolo e da rappresentazioni degli scolari delle scuole elementari e secondarie. Un atelier è stato allestito durante il pomeriggio per intrattenere i ragazzi presenti. Nella sala del Centro sono stati proiettati dei filmati d’epoca e alcune fotografie storiche dei tre comuni del Circolo. I festeggiamenti si sono conclusi sulle allegre note della bandella “I Quater gatt” e con il lancio dei palloncini da parte dei bambini presenti. Durante la giornata si sono pure potuti visitare gli spazi e i locali del Centro.
 
Il Centro è pure sede degli uffici della PGI Moesano, trasferitasi a Soazza nel settembre dello scorso 2010.
 
Il Centro culturale ospita inoltre anche la Biblioteca regionale moesana (gli accordi che ne hanno sancito ufficialmente la nascita sono stati sottoscritti il 19 ottobre tra la Regione Mesolcina, la Pgi Moesano e il comune di Soazza). La Biblioteca regionale possiede rari e importanti documenti che riguardano il Moesano di oggi ma anche del passato.
 

 
Il Centro culturale è anche sede della Biblioteca comunale di Soazza (molto ben frequentata dagli scolari ma anche dagli adulti). I responsabili della Biblioteca organizzano, tra le altre cose, anche dei pomeriggi di lettura per i bambini in età prescolare (con lettura di fiabe da parte dei volontari della biblioteca), giornate di visita e lettura per gli allievi delle scuole del Circolo di Mesocco, nonché pomeriggi letterari aperti a tutti.
 
Ricordiamo che la Biblioteca di Circolo è aperta il martedì dalle 16.30 alle 18.30, il mercoledì dalle 15.30 alle 17.30 e dalle 19.30 alle 21, e il venerdì dalle 19.30 alle 21. Tutti sono i benvenuti.
 

Flavia Plozza-Martinelli

top

Chi non sa sorridere non apra bottega.

(Proverbio cinese)

 
Sponsors