• 16757 Sulle creste tra Grigioni e Ticino
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Parrocchie
sabato 3 dicembre 2011.
Novità parrocchia di Roveredo - dicembre 2011


 

 

 

Ultimamente sono andati dal Signore (Eterno riposo alle loro anime…):
 

- ANGELO TALLONE († 29.10.2011)
- DELIA TOGNI († 09.11.2011)
 


UN GRANDE E CORDIALE “GRAZIE”

Ogni avventura, affinché rimanga tale e non diventi un abitudine, ha bisogno di un finale ... Per questo, dopo 5 anni di rappresentazione del presepe vivente, abbiamo deciso di non più proporlo e prenderci una pausa. E questo perché, malgrado l’entusiasmo dei ragazzi, ci siamo resi conto che continuare a ripetere le stesse cose, alla fine stanca.
Ciò non vuole dire che in futuro qualcuno non possa, voglia, iniziare una nuova bellissima avventura come questa. Noi ce lo auguriamo, perché quello che tutti i ragazzi, spettatori, aiutanti, ecc... ci hanno dato è stato tantissimo.
 

Grazie ancora di tutto cuore, buon sereno Natale a tutti!
 

Gruppo presepe


UN PO’ DI CULTURA NON FA MAI MALE…

In occasione di Natale nella nostra chiesa parrocchiale di S. Giulio ospiteremo due concerti natalizi.

Il Coro Parrocchiale in collaborazione con il Coro Castelgrande Bellinzona ci invitano l’11 dicembre 2011 alle ore 17.00. Il concerto viene preceduto (ore 16.30) dalla presentazione delle foto del pellegrinaggio a Roma ed Assisi in occasione della canonizzazione di d. Guanella. Siete tutti invitati.


Finalmente don Guanella è santo…

Mercoledì 19 ottobre di buon mattino accompagnati da don Pietro siamo partiti da Roveredo alla volta di Roma, per la Canonizzazione di don Luigi Guanella. La meta del nostro pellegrinaggio includeva anche una tappa ad Assisi città di San Francesco.
Arrivati nel primo pomeriggio dopo la sistemazione in albergo abbiamo visitato i luoghi del santo con S. Messa prima della cena. La mattina seguente dopo la colazione e S. Messa nella Basilica di San Francesco abbiamo ripreso il nostro percorso verso la città Eterna.
 

 
A Roma abbiamo trascorso delle magnifiche giornate visitando le basiliche, le famose piazze con le sue fontane, i musei vaticani, la cappella Sistina, il Pantheon, il Colosseo e i fori romani. Siamo pure saliti sulla cupola di San Pietro dove da lassù abbiamo potuto ammirare i Giardini Vaticani. La domenica mattina eravamo li tutti in piazza S. Pietro in mezza tantissimi pellegrini con cappellini e foulard per assistere alla cerimonia di canonizzazione di don Guanella, scopo del nostro pellegrinaggio.
 
Il gigantesco arazzo con il suo ritratto era appeso sulla facciata della Basilica ed è stato srotolato al momento della lettura della solenne formula liturgica con la quale Benedetto XVI lo proclamava Santo.
 
In piazza San Pietro sotto un bel sole autunnale i fedeli hanno fatto festa, applaudito e sventolato bandiere, un momento di grande emozione. Il volto enorme e colorato del nuovo Santo sul marmo bianco della basilica risultava ancora di più.
 
La mattina seguente ultimo giorno del nostro pellegrinaggio sempre nella Basilica abbiamo pregato sulla tomba del Beato Giovanni Paolo II e partecipato alla Santa Messa di ringraziamento presieduta da S.E. Cardinal Tarcisio Bertone, Segretario di Stato del Santo Padre. Dopo il pranzo abbiamo intrapreso il viaggio di rientro verso Roveredo. Un grazie di cuore a don Pietro che si è prodigato per la bella riuscita di questo pellegrinaggio e grazie anche a tutti i partecipanti che hanno contribuito a renderlo così speciale e bello.
 
Una Partecipante


----

Altre notizie di catechesi e novità potete leggerle direttamente sul bollettino parrocchiale in forma cartacea.

top

Chi non sa sorridere non apra bottega.

(Proverbio cinese)

 
Sponsors