• 16757 Sulle creste tra Grigioni e Ticino
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Fuori regione
sabato 26 ottobre 2013.
Recuperati entrambi i corpi delle vittime dell’incidente aereo

Entrambi i membri dell’equipaggio dell’aviogetto da combattimento F/A-18 coinvolto nell’incidente di ieri sono deceduti. Nel frattempo è stato possibile recuperare le salme. L’analisi della scatola nera recuperata richiederà giorni o forse settimana.

Dopo il ritrovamento nella serata di ieri del corpo di uno dei membri dell’equipaggio, in giornata è stato possibile localizzare anche la seconda vittima dell’incidente aereo. Nel frattempo entrambi i corpi sono stati recuperati. Le salme saranno ora sottoposte agli esami medico-legali. Le vittime sono un pilota di professione delle Forze aeree svizzere che stava svolgendo un volo d’allenamento e il suo passeggero, un medico dell’Istituto di medicina aeronautica (IMA).

L’esame del luogo dell’incidente nelle vicinanze di Alpnach è ancora in corso e nel frattempo è stato possibile recuperare la scatola nera. L’analisi di quest’ultima è in corso e potrà durare giorni o forse settimane, a seconda del suo stato. Il giudice istruttore militare spera che dall’analisi dei dati della scatola nera sarà possibile fornire le prime risposte in merito allo svolgimento del volo dell’F/A-18. Non appena tale analisi sarà conclusa, la Giustizia militare informerà in merito ai risultati.

Indirizzo cui rivolgere domande:

Frank Zellweger
Portavoce Giustizia militare
031 324 70 12

top

Chi non sa sorridere non apra bottega.

(Proverbio cinese)

 
Sponsors