• 16507 Segnaletica ... incompleta!
Fuori ... posto!
martedì 18 marzo 2014.
Guarda come sono"in"

Come difendere l’italiano?
La lingua italiana è in pericolo! Bisogna correre ai ripari, altrimenti il nostro idioma nazionale entrerà presto nell’oblio. Gli strenui difensori dell’italiano dicono che esso va insegnato e coltivato soprattutto a scuola, altrimenti perdiamo il treno.
Al proposito cito alcuni punti del programma di un corso per docenti italofoni che avrà luogo prossimamente in Mesolcina.
Titolo: Comunicazione e coatching
- breve input sulle forme di tirocinio
- visione di un breve filmato in tedesco
- le regole dello speakdating
- brainwriting
- le regole del feedback
- ristrutturazione del colloquio ex post
Poi ci si meraviglia se la lingua di Dante rischierà di finire in solaio a tener compagnia ai mouse.

top

“In pace i figli seppelliscono i padri, mentre in guerra sono i padri a seppellire i figli.”

ERODOTO

 
Sponsors