• 16757 Sulle creste tra Grigioni e Ticino
  • 16507 Segnaletica ... incompleta!
Comunicati
giovedì 24 luglio 2014.
La Scuola di Musica del Moesano invita e ringrazia
di Nicoletta Noi-Togni

La Scuola di Musica del Moesano è particolarmente orgogliosa per il coinvolgimento e quindi per l’attenzione attestatale dai promotori del “Festival musicale Demenga”, che continua anche nella sua quarta edizione a dar lustro alla Calanca ed al Moesano facendo conoscere - oltre ad una musica di alta qualità eseguita da virtuosi di fama internazionale - anche la bellezza degli oggetti culturali della nostra regione. Una simbiosi di inusitato valore alle nostre latitudini, da apprezzare, condividere e lodare. L’inserimento in un simile contesto di uno spaccato a cura della Scuola di Musica del Moesano è quindi di per se un evento che non solo ci rallegra, ma conferisce anche impulso e motivazione ai nostri musicisti ed ai loro insegnanti. La cui presentazione è prevista per la sera del 4 agosto prossimo, alle ore 20 e 30, nella Palestra di Castaneda e si traduce in tre momenti che vedono impegnati i nostri musicisti nell’esecuzione del brano “La banda di Noé”, corteo di animali composto da Ernesto Felice e con l’Orchestra del Moesano diretta dalla maestra Susanna Traverso e dalle presentazioni della “Jukebox-Band”, diretta dal maestro Elio Felice e del gruppo dei “Filosinfonici”, complesso giovanile dei monitori di musica, scienza e sport. La SMM invita quindi i suoi membri e simpatizzanti e tutti gli amici della musica in generale a presenziare, non solo all’interpretazione musicale degli allievi della nostra Scuola, ma anche alle diverse, preziose ed altamente qualitative esecuzioni musicali che si susseguiranno nelle serate dal 2 al 9 agosto, ad opera di interpreti famosi oltreché originari della nostra terra. Perché, come dice la prima parte del motto che questo Festival si è dato, “La musica è la lingua dello spirito” e come tale val’ la pena di essere recepita e condivisa. L’augurio quindi al Festival Demenga di essere seguito da un vasto pubblico locale ed un grazie particolare per aver voluto coinvolgere la SMM: uno sguardo benevolo dei Grandi sul nostro piccolo mondo d’apprendimento musicale vallerano.

Per la Scuola di Musica del Moesano: la presidente, Nicoletta Noi-Togni

top

Chi non sa sorridere non apra bottega.

(Proverbio cinese)

 
Sponsors